Delitto Davide Paitoni

Le parole dell’ex collega di Davide Paitoni: “Mi sono salvato perché ho avuto il coraggio di prendere la lama”

La reazione dell'ex collega di Davide Paitoni, quando ha letto la notizia che aveva ucciso il suo bambino di 7 anni: ecco le sue parole

L’ex collega di lavoro di Davide Paitoni, ha raccontato l’aggressione durante il programma Controcorrente di Rete 4. Lo scorso novembre, i due hanno avuto una discussione sul luogo di lavoro, perché come ha spiegato lo stesso ex collega, nessuno andava d’accordo con Paitoni.

Delitto Davide Paitoni

Nel momento in cui ha deciso di domandargli cosa avesse contro di lui, Davide ha iniziato ad aggredirlo con un taglierino a lama dura.

Il danno più grave dovuto all’accoltellamento è stato alla coscia sinistra. Ma dopo mi ha colpito più volte anche alla schiena. Io mi sono salvato perché ho avuto il coraggio di prendere la lama a mani nude.

Dopo l’episodio, l’uomo è stato trasportato in codice rosso in ospedale, dove i medici sono riusciti a salvarlo. Aveva perso due litri di sangue. Oggi quel collega di lavoro commuove tutti con le sue parole. Quando ha letto che l’uomo che lo aveva aggredito aveva ucciso il suo bambino di 7 anni, tagliandogli la gola, ha pensato ad una sola cosa:

Se fossi morto io lui sarebbe andato in galera e quel ragazzo ora sarebbe ancora vivo.

Davide Paitoni arrestato

Davide Paitoni, attraverso i suoi legali, era riuscito ad ottenere il permesso del giudice di vedere il figlio il giorno di Capodanno. Nonostante si trovasse agli arresti domiciliari per tentato omicidio e nonostante l’ex moglie e madre del minore lo aveva già denunciato per maltrattamenti.

L’uomo, invece di trascorrere quel giorno con suo figlio, si è voluto vendicare di quella donna che lo aveva lasciato. Ha tagliato la gola del loro bambino di 7 anni e poi ha nascosto il suo corpicino nell’armadio. Dopo, ha cercato di uccidere anche la donna, che è riuscita a fuggire e salvarsi.

Davide Paitoni arrestato

Dopo il primo interrogatorio, Davide Paitoni si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il Gip di Varese ha convalidato l’arresto per l’accusa di omicidio del piccolo Daniele Paitoni.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"