Harry foto

Le parole di Harry dopo la morte della nonna Elisabetta II

Dopo un lungo silenzio, Harry ricorda sua nonna Elisabetta II in una nota ufficiale

A seguito della scomparsa della Regina Elisabetta II, Harry rompe il silenzio e ricorda sua nonna in una nota ufficiale con affetto e nostalgia. Il figlio di Re Carlo III era fortemente legato a sua nonna e alla luce della morte di quest’ultima, il suo volto è apparso avvolto dalla tristizza dinanzi alle telecamere. Scopriamo insieme tutte le sue dichiarazioni.

Harry foto

Fin ad ora nessun commento da parte di Harry per la morte della Regina Elisabetta II. Il secondogenito si era limitato a presenziare muto al castello di Balmoral. Inoltre, per la prima volta dopo tanto tempo è apparso in pubblico insieme alla moglie Meghan Markle, il fratello William e sua cognata Kate.

Dopo aver salutato la folla con la mano davanti al palazzo reale insieme a Meghan Markle, effettuato i generali ringraziamenti, Harry rompe il silenzio e lascia una nota ufficiale per dare l’ultimo saluto a sua nonna.

In primo luogo, ha voluto ribadire l’importanza che la figura della Regina Elisabetta II ha avuto in tutto il mondo. Queste sono state le sue parole:

Nel celebrare la vita di mia nonna Sua Maestà la Regina – e nel piangere la sua scomparsa – ricordiamo tutti la bussola che è stata nel profondere il suo impegno e dedizione al dovere e per il servizio di tutti. È stata ammirata e rispettata in tutto il mondo. La sua incrollabile grazia e dignità saranno il vero ricordo della sua vita e la sua eredità eterna. Facciamo eco alle parole che ha pronunciato dopo la scomparsa del marito, il principe Filippo, parole che possono portare conforto a tutti noi ora: “La vita, naturalmente, è fatta di ultimi addii e di primi incontri”.

La Regina Elisabetta ha avuto anche un peso affettivo nella vita di Harry e per questo motivo il duca di Sussex manterrà sempre vivo il dolce ricordo di sua nonna:

Sarò sempre grato per i miei primi ricordi d’infanzia con te, per averti incontrato per la prima volta in veste di Comandante in Capo, per il primo momento in cui hai incontrato la mia cara moglie e hai abbracciato i tuoi amati pronipoti. Conservo con affetto questi momenti condivisi con te, e i molti altri momenti speciali. Manchi già moltissimo, non solo a noi, ma a tutto il mondo. Ora onorano mio padre nel suo nuovo ruolo di re Carlo III. Grazie per i tuoi validi consigli. Grazie per il tuo sorriso contagioso. Anche noi sorridiamo sapendo che tu e il nonno siete riuniti ora, ed entrambi insieme in pace.