lavoro alice

L’episodio accaduto nei giorni precedenti all’omicidio di Alice Neri

Omicidio Alice Neri, spunta un nuovo dettaglio importante su cosa era successo pochi giorni prima della sua morte

Gli inquirenti stanno lavorando da ormai diversi giorni sul delitto di Alice Neri, la giovane madre trovata senza vita nel bagagliaio della sua auto, avvolta tra le fiamme. In queste ultime ore però, il fratello ha fatto una rivelazione importante su cosa era accaduto pochi giorni prima alla donna.

lavoro alice

Era la sera dello scorso giovedì 18 novembre. Quando la giovane una volta uscita da lavoro, è tornata a casa. Dopo essersi preparata, è uscita di nuovo ed è andata in un bar vicino l’abitazione.

Aveva appuntamento con un collega per un aperitivo ed i due sono rimasti lì per diverse ore, fino alle 2.30 del mattino. Quando sono usciti, il ragazzo ha ripreso la sua auto ed è andato subito via.

Alice, invece, non è partita subito. Ha atteso 10 minuti da sola in macchina e quando è partita, è andata nella direzione opposta della sua abitazione. Infatti non ha mai fatto rientro.

lavoro alice

Da quel momento si sono perso le sue tracce. Il marito e il fratello, in un primo momento, hanno sporto la denuncia per la sua scomparsa e successivamente hanno cercato in tutta la zona, con la speranza di avere sue notizie.

Purtroppo, è solo nella serata di venerdì che alcuni passanti hanno trovato la sua auto avvolta tra le fiamme, nelle campagne di Concordia. I vigili del fuoco, dopo aver spento l’incendio, hanno trovato la donna ormai senza vita, che era chiusa nel bagagliaio.

Delitto Alice Neri: la rivelazione sul collega di lavoro

Da ciò che ha raccontato il fratello Matteo, in un’intervista con Il Resto del Carlino, Alice aveva trovato da poco lavoro in quell’azienda. Era felice e soddisfatta.

Tuttavia, negli ultimi tempi uno dei suoi colleghi le faceva delle avances e lei, stufa delle sue attenzioni, ha chiesto al titolare di ammonirlo. Non è ancora chiaro se questa persona sia la stessa che ora è iscritta tra i sospettati.

lavoro alice

Sono ancora molte le domande a cui gli inquirenti vogliono trovare risposte su questo delitto così straziante. Alice oltre ai suoi familiari, ha lasciato anche il marito ed una bimba di soli 4 anni.