Aereo a Londra

Londra: tragedia sfiorata all’aeroporto di Gatwick

Due mesi fa, la città di Londra poteva essere colpita da una terribile tragedia, la collisione aerea è stata appena sfiorata

Due mesi fa, precisamente il 14 Marzo 2020, una terribile tragedia stava per travolgere la città di Londra. Si tratta di una mancata collisione tra un’aereo e un drone che, a quanto pare, abbia quasi sfiorato l’aereomobile.

Una terribile vicenda poteva colpire la città di Londra, ancora prima di andare in contro al lockdown dovuto all’emergenza Coronavirus. Si tratta di una tragedia sfiorata nei cieli della città, che ha coinvolto un aereo e un drone. Fortunatamente la collisione non è accaduta.

Commercial airplane flying above dramatic clouds.

Traffico aereo a Londra

Circa l’aereomobile sappiamo che è un Boeing 747 della Virgin Atlantic. Questo aereo, con 455 passeggeri a bordo, è arrivato a meno di 100 metri di distanza da un drone pochi istanti dopo il decollo da Gatwick. Inoltre, nel Regno Unito non è la prima volta che un drone costituisce un problema per il paese e per gli aereomobili in volo. Infatti, esattamente 15 mesi prima le autorità hanno imposto la chiusura dello scalo 30 ore e hanno annullato migliaia di voli a causa dei ripetuti avvistamenti di droni nello spazio aereo frequentato da velivoli dell’aviazione civile.

Questa volta, il rischio a cui i passeggeri e dipendenti sull’aereo sono andati in contro, è stato particolarmente pericoloso. Il drone si è avvicinato così tanto all’aereo quasi da sfiorarlo e rischiare una tragica collisione. Infatti abbiamo la testimonianza di un passeggero che sarebbe riuscito a leggere la marca del drone.

Gli incidenti tra droni e aerei sono di rilevante importanza, sebbene questi ultimi siano di grandi dimensioni. Proprio per questo motivo non bisogna mai sottovalutarli. Ad annunciare questo scampato pericolo sono stati gli investigatori dell’ Airprox Board del Regno Unito. Gli investigatori hanno ritenuto necessario classificare l’incidente in questione nella “categoria B“. I droni sono particolarmente pericolosi, come dimostrato da alcuni esperimenti che raccontano la BBC, in quanto il velivolo potrebbe perforare completamente l’ala dell’aereomobile.

Lutto nel mondo del cinema: l'attrice di 26 anni trovata senza vita

Lutto nel mondo del cinema: l'attrice di 26 anni trovata senza vita

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

Mark Bryan è etero, sposato e ha dei figli e lavora come ingegnere robotico ma ama indossare gonne a tubino e tacchi alti: le foto

Lidia aveva 27 anni e si era appena laureata. Ha trovato la morte sulla Statale 89

Lidia aveva 27 anni e si era appena laureata. Ha trovato la morte sulla Statale 89

Carabinieri trovano il corpo di una 17enne gettato in un burrone: poco dopo la svolta

Carabinieri trovano il corpo di una 17enne gettato in un burrone: poco dopo la svolta

Il drammatico appello dello stilista malato di COVID: “Non ci sono miglioramenti ma non importa. Vi prego, salvate mia madre”

Il drammatico appello dello stilista malato di COVID: “Non ci sono miglioramenti ma non importa. Vi prego, salvate mia madre”

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Tragedia, aereo precipitato poco dopo il decollo: morti 4 giocatori e il presidente di una squadra di calcio

Tragedia, aereo precipitato poco dopo il decollo: morti 4 giocatori e il presidente di una squadra di calcio