amici ludovico

Ludovico De Pandis travolto da un’auto appena uscito di casa: il racconto dei suoi amici

Conversano, il racconto straziante degli amici di Ludovico De Pandis, che hanno assistito all'incidente in cui è deceduto

Sono giorni di grande strazio e tristezza quelli che stanno vivendo i familiari e gli amici di Ludovico De Pandis. Il ragazzo purtroppo ha perso la vita a 19 anni, dopo che un’auto lo ha investito, mentre era a pochi metri dal raggiungere la sua comitiva.

amici ludovico

In tanti sono ancora sconvolti da questo episodio così straziante. I medici intervenuti, nonostante i tentativi di rianimazione, non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso.

I fatti sono avvenuti intorno alle 21.30 di sabato 29 ottobre. Precisamente lungo via Putignano, nella città metropolitana di Conversano, in provincia di Bari.

Ludovico da ciò che è emerso fino ad ora, era appena uscito dalla sua abitazione. Era a circa 100 metri ed i suoi amici lo stavano aspettando poco più avanti.

amici ludovico

Quando all’improvviso, una ragazza di 29 anni, alla guida della sua Citroen C3, lo ha investito. In tanti si sono presto resi conto che le condizioni del giovane erano davvero molto gravi. I medici intervenuti purtroppo, non sono riusciti a fare nulla per salvarlo.

La ragazza di 29 anni, alla guida della sua auto, si è subito fermata per prestare i soccorsi del caso. All’arrivo dei sanitari, però anche lei era in evidente stato di shock, visto ciò che era appena accaduto.

Il racconto degli amici di Ludovico De Pandis

Al momento sono ancora tutti sconvolti dalla vicenda e dalla straziante perdita. Ludovico aveva appena salutato la sua famiglia ed aveva intenzione di fare una passeggiata per divertirsi, come tutti i suoi coetanei. I suoi amici, in un’intervista con Il Corsaro, hanno detto:

Abbiamo sentito un rumore sordo, come quello di un tonfo, e poi abbiamo visto una macchina fermarsi. Non potevamo di certo immaginare quello che abbiamo visto qualche secondo dopo.

amici ludovico

La ragazza alla guida della macchina, è stata sottoposta all’alcol test ed agli esami tossicologici ed è risultata negativa. L’ipotesi più plausibile è che non lo ha visto a causa della nebbia e della scarsa luminosità della strada.