Il post di Luis Enrique per Xanita

Luis Enrique parla per la prima volta in pubblico di sua figlia Xana

Un giornalista ha rivolto una domanda a Luis Enrique riguardo a Xanita: la risposta toccante del commissario tecnico della Spagna

Al termine della partita tra Spagna e Germania, valevole per i gironi del mondiale di calcio in Qatar e finita con il risultato di 1 a 1, come al solito gli allenatori hanno raggiunto la sala stampa per la consueta conferenza. Il tecnico degli iberici, Luis Enrique, oltre a domande tattiche, ha risposto a una anche molto personale, riguardante l’indimenticata Xana, la figlia che ha perso nel 2019 a soli 9 anni.

Il post di Luis Enrique per Xanita

Lo scorso 27 novembre è stato un giorno molto particolare per Luis Enrique, ex calciatore spagnolo e allenatore attuale della nazionale “Roja”, con un passato anche in Italia alla Roma.

Di sera ha guidato i suoi calciatori nell’attesissimo match contro la Germania, terminato per 1 a 1. Di mattina, invece, aveva postato un video sul suo account di Instagram che ha letteralmente fatto il giro del mondo.

Nel video c’erano lui e un suo collaboratore, mentre facevano una sessione di allenamento in bici tra le strade del Qatar.

Il mister spagnolo si è ripreso e, oltre a far riferimento alla partita che poche ore più tardi la sua squadra avrebbe giocato contro i tedeschi, ha colto l’occasione per fare gli auguri alla sua indimenticata bimba, scomparsa nel 2019 e che proprio il 27 novembre avrebbe compiuto il suo 13esimo compleanno.

Oggi non si gioca solo contro la Germania, è un giorno speciale anche perché è il compleanno di Xana che avrebbe compiuto 13 anni. Amore, ovunque tu sia, tanti baci. Trascorri un gran giorno, ti amiamo!

Le toccanti parole di Luis Enrique

Il post di Luis Enrique per Xanita

L’allenatore spagnolo ha affrontato l’argomento Xanita sempre con grande dignità, nonostante il dolore impossibile da comprendere ed esprimere.

In Spagna ha ricevuto lo stesso trattamento anche dai media, che mai gli hanno chiesto della sua bimba o di come lui e la sua famiglia abbiano vissuto quei terribili momenti.

Il post di Luis Enrique per Xanita

Il post pubblicato la mattina del 27 novembre e la grande risonanza a livello mediatico che esso ha avuto, ha questa volta però spinto un giornalista a fargli una domanda a riguardo.

Domanda alla quale Luis ha risposto, come sempre, con grande dignità.

Questo è senza dubbio un giorno molto speciale per me e per la mia famiglia. Pensiamo alla nostra vita. Non abbiamo fisicamente Xanita, lei non è con la nostra famiglia. Ma noi la ricordiamo molto, ridiamo, pensiamo a come si comporterebbe in ogni situazione di tante che ci accadono. E niente di più.