parto federica

Lutto a Monreale, Federica Tarallo muore a 27 anni, 5 giorni dopo il parto della sua bimba

La straziante scomparsa di Federica Tarallo cinque giorni dopo il parto della sua bimba: solo poco tempo fa ha perso due gemellini

Si è concluso nel peggiore dei modi, il giorno che doveva essere il più bello della sua vita, quello di Federica Tarallo, la 27enne entrata in coma poche ore dopo il parto. In tanti hanno pregato per lei, affinché riuscisse a riprendersi, ma a nulla sono serviti i tentativi dei medici.

parto federica

La ragazza lavorava come assistente sociale e desiderava tantissimo diventare mamma. Purtroppo pochi mesi prima l’arrivo di questa piccola, aveva perso due gemelli.

Federica era sposata da due anni e viveva nel comune di Monreale, nella provincia di Palermo. Era incinta di una bambina ed era al settimo mese di gravidanza.

Lo scorso giovedì 23 marzo ha iniziato ad accusare dei malori. Così i familiari l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale Ingrassia. Tuttavia, è proprio qui che la donna ha messo al mondo la sua piccola, nata prematura.

parto federica

Da quel momento è entrata in coma ed i dottori hanno disposto per lei il trasferimento al nosocomio Villa Sofia. Tuttavia, nella giornata di martedì 28 marzo, la ragazza ha esalato il suo ultimo respiro. I tentativi dei medici di tenerla in vita, sono risultati vani. Ora la comunità, ma soprattutto la sua famiglia è sconvolta.

I post di Federica Tarallo sui social, per la perdita dei suoi due figli

Tutti quelli che hanno conosciuto la donna, ora sono a pezzi, poiché questa scomparsa così improvvisa, è straziante. La bambina non potrà mai conoscere sua madre e lei desiderava tanto avere dei figli. Solo poco tempo fa, tramite un aborto spontaneo ha perso due gemelli e sui social, scriveva:

Solo chi c’è passato può capire quello che una donna prova in quella sala operatoria, perché lì dovresti entrare per dare alla luce tuo figlio e fare la cosa più bella del mondo e invece, entri e senti talmente freddo che pensi che un freddo del genere non l’ho mai provato in vita mia, quel giorno un pezzo di me è deceduto con loro per sempre.

Federica sperava di poter colmare quel dolore con l’arrivo della figlia. Su questo infatti, in un altro post sui social, ha scritto:

parto federica

Potrò essere esagerata, potrò essere melodrammatica, ma quelli che erano i miei figlie e adesso non ci sono più e non potrò mai abbracciarli e non potrò mai vedere i loro volti, assistere ai loro primi passi o sentire le loro prime parole. Non mi rimane niente se non qualche foto di me con la pancia e qualche ecografia. Questo dolore non credo potrà mai passare.