Calcio in lutto: è morto Willy Braciano Ta Bi

Lutto nel mondo del calcio: stroncato da un tumore a soli 22 anni

Willy Braciano Ta Bi, giovane promessa del calcio europeo, è morto a causa di un tumore al fegato

Giornate tristissime per il calcio italiano. Nella mattinata di ieri, martedì 23 febbraio 2021, si è spento la giovane promessa Willy Braciano Ta Bi. Il giovane di origini ivoriane di soli 22 anni, ha perso la vita dopo aver lottato per anni contro una grave forma tumorale al fegato. Aveva vestito le maglie delle giovanili dell’Atalanta e del Pescara.

Calcio in lutto: è morto Willy Braciano Ta Bi

L’Atalanta è nota per essere la società italiana di calcio con il settore giovanile più all’avanguardia del nostro paese. Da quella scuola, infatti, sono usciti decine e decine di calciatori diventati poi professionisti vincenti. Sembrava poter percorrere quella strada anche il giovane della Costa D’Avorio, ma la vita ha avuto per lui un destino tremendamente più tragico.

Qualche anno fa, la scoperta di soffrire di essere affetto da un tumore al fegato. Da lì è partito un calvario dal quale non è più uscito. A ricordarlo, con parole cariche di tristezza, è arrivato un post sulla pagina ufficiale Twitter della società bergamasca.

Credit: Atalanta B.C. – Twitter

Partecipiamo con profonda commozione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa di Willy Braciano Ta Bi. Campione d’Italia Primavera nel 2019, ha visto il suo sogno interrompersi troppo presto… Ciao Willy, riposa in pace.

Molto commovente anche il post con cui lo ha salutato il Pescara. Con la squadra abruzzese, il giovane talento ha giocato per i suoi ultimi mesi, prima di arrendersi alla terribile malattia che lo ha colpito.

⚫ Con noi pochi mesi, in cui siamo rimasti profondamente legati a questo ragazzone che si faceva apprezzare dentro e…

Posted by Pescara Calcio on Tuesday, February 23, 2021
Credit: Pescara Calcio – Facebook

Con noi pochi mesi, in cui siamo rimasti profondamente legati a questo ragazzone che si faceva apprezzare dentro e fuori dal campo. Ciao Willy Braciano Ta Bi, venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia. Aveva solo 21 anni.

Willy Braciano Ta Bi e la vittoria del campionato Primavera

Calcio in lutto: è morto Willy Braciano Ta Bi

Il 2019 è stato, per Willy, l’anno della consacrazione e che ha fatto sperare tutti di vederlo giocare sui più grandi campi da calcio del mondo. Con la maglia della squadra Primavera atalantina, infatti, si è reso protagonista di una stagione straordinaria.

Calcio in lutto: è morto Willy Braciano Ta Bi

Grazie alle sue splendide performance e a tre reti, Willy e i suoi compagni nerazzurri si sono aggiudicati il campionato nazionale, battendo in finale addirittura l’Inter.

La notizia della sua prematura dipartita, insieme a quella della morte di Fausto Gresini, ha gettato nello sconforto l’intero mondo dello sport nazionale.

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

Perché Denise Pipitone non ha il cognome del padre Pietro Pulizzi?

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta