Andre Agassi a lutto per la morte del papà

Lutto nel mondo dello sport: è morto il papà di Andre Agassi

Nelle ultime ore si è diffusa la notizia della morte di Mike Agassi, padre dell'ex campione del tennis Andre: l'uomo aveva 90 anni

Lutto nel mondo dello sport internazionale. Venerdì scorso, a Las Vegas, in Nevada, si è spento per sempre Mike Agassi, padre dell’ex campione di tennis Andre Agassi. Inizialmente si era mantenuto un certo riservo sulla notizia del decesso, ma i media statunitensi l’hanno in fine diffusa nelle scorse ore. L’uomo aveva 90 anni ed era diventato famoso per il controverso rapporto che lo aveva sempre legato a suo figlio.

Andre Agassi a lutto per la morte del papà

È morto Mike Agassi, padre del campionissimo del tennis Andre. Aveva 90 anni e se ne è andato venerdì scorso, nella sua Las Vegas, accerchiato dall’affetto dei suoi cari.

Nei primi giorni dopo il decesso, la famiglia aveva preferito mantenere una certa riservatezza e vivere il dolore in maniera totalmente privata. Nelle scorse ore, a quasi una settimana dalla morte, i media americani hanno divulgato la notizia in tutto il mondo.

Il difficile rapporto di Mike con Andre Agassi

Andre Agassi a lutto per la morte del papà

Il nome di Mike Agassi non è certo nuovo alla cronaca. Chiaramente, a renderlo famoso è stata la carriera eccezionale di suo figlio Andre, diventato uno dei tennisti più forti di sempre.

Quel successo di Agassi, è arrivato, forse, anche per il difficile e controverso rapporto proprio con il padre Mike. Fin da quando Andre era un bambino, infatti, il papà lo spingeva e lo assisteva nell’affrontare allenamenti davvero estenuanti.

Nel libro biografico del tennista statunitense, intitolato “Open“, si legge proprio di questo particolare legame di amore e odio tra i due. Mike aveva modificato il drago (la macchina che spara le palline da tennis) affinché lanciasse colpi a oltre 100 chilometri orari.

Andre Agassi a lutto per la morte del papà

Andre Agassi, da bambino, vedeva l’impegno e gli ordini di suo padre non benissimo. Secondo lui, suo padre voleva per forza che lui diventasse un campione. E forse era proprio così.

Nel libro si legge che dopo la vittoria di Andre a Wimbledon 1992, il padre Mike, invece che congratularsi con lui, lo ha rimproverato per aver perso inutilmente il quarto set.

Mike Agassi era emigrato illegalmente negli Stati Uniti, dopo aver partecipato a due giochi olimpici come pugile, portando la bandiera del suo Iran. Sottopose a durissimi allenamenti tutti i suoi 4 figli, ma solo Andre riuscì a diventare una stella dello sport mondiale.

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont