Bambino si infila nella lavatrice e muore

Mamma attiva la lavatrice con il bambino dentro: il piccolo muore in ospedale

Mamma attiva la lavatrice e non si accorge della presenza del figlio all'interno dell'elettrodomestico

La terribile tragedia è avvenuta in Nuova Zelanda, precisamente in un sobborgo di Hoon Hay, a Christchurch. Un bambino è morto dopo essersi infilato in una lavatrice. Secondo i giornali locali, la mamma non si è accorta del piccolo nell’elettrodomestico e ha avviato il lavaggio.

Bambino si infila nella lavatrice e muore
Credit: pixabay.com

Quando si è resa conto di ciò che era accaduto, ha subito lanciato l’allarme. Il bambino è stato trasportato con immediata urgenza in ospedale, dove i medici hanno fatto il possibile per salvargli la vita. Purtroppo, le lesioni riportate erano troppo gravi e poco dopo l’arrivo alla struttura sanitaria, il piccolo è deceduto.

Una vicenda che ha sconvolto l’intero paese e che si è rapidamente diffusa in ogni parte del mondo.

Dopo la tragedia, sono intervenute anche le forze dell’ordine. Gli agenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti. Per il momento, la morte del bambino non è definita sospetta. Per gli inquirenti si è trattato di un fatale incidente domestico.

Bambino si infila nella lavatrice e muore
Credit: pixabay.com

La mamma non si era resa conto della presenza del bambino, nell’elettrodomestico con apertura frontale, quando ha avviato il lavaggio per il bucato.

Un portavoce delle forze dell’ordine del sobborgo, ha dichiarato che l’incidente è avvenuto intorno alle 17:00 del 19 febbraio:

Un bambino è rimasto ferito e portato in ospedale dove in seguito è deceduto. La polizia sta indagando sulle circostanze del decesso e anche il medico legale è stato informato.

La comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia, inviando ai genitori messaggi di cordoglio e supporto.

Non è la prima volta che si verifica un incidente domestico del genere. Si stima, secondo la Consumer Product Safety Commission, che ci siano stati dal 2014, almeno tre bambino morti a causa della lavatrice e circa 3.000 visite in pronto soccorso, per lesioni riportate in incidenti simili. Questa associazione, che si occupa della sicurezza dei prodotti di consumo, ha voluto lanciare un appello rivolto a tutti i genitori:

Bambino si infila nella lavatrice e muore
Credit: pixabay.com

È fondamentale che i genitori spieghino ai loro figli piccoli che gli elettrodomestici non sono dei giocattoli e che possono essere molto pericolosi. È altrettanto importante segnalare questi potenziali pericoli a chiunque guardi i minori mentre il genitore non è presente. Ricordate che i bambini piccoli sono in fase di sviluppo. Una fase che li rende particolarmente curiosi.

Fonte: Il Mattino.it

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Denise Pipitone: nessuna traccia nell'ex casa di Anna Corona

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Morto il cantante britannico Nick Kamen: aveva solo 59 anni

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Rosa Gioia, la bimba morta per un rigurgito di latte: le disperate parole del papà

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Mamma di un ragazzo suicidatosi per omofobia scrive a Pio e Amedeo

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"

Omicidio Vannini, torna a parlare Martina Ciontoli: "Non capivo nulla"

Aperta un'indagine sulla morte di Luana D'Orazio

Aperta un'indagine sulla morte di Luana D'Orazio