carla san pietro morta

Mamma di 44 anni ha perso la vita, dopo aver accusato un forte mal di testa

Torino, Carla San Pietro giovane mamma di 44 anni, ha perso la vita dopo aver accusato un forte mal di testa

Un gravissimo decesso è avvenuto lo scorso 23 dicembre, a San Salvario, in provincia di Torino. Carla San Pietro, una giovane mamma e veterinaria di 44 anni, ha perso la vita dopo aver accusato un forte mal di testa. Ha lasciato un figlio di soli 15 anni, che stava crescendo da sola, dopo la morte del marito.

carla san pietro morta
CREDIT: FACEBOOK

Un lutto tragico ed improvviso, che ha scosso la comunità, ma soprattutto i suoi familiari. Quello che per loro doveva essere un periodo di festa, si è trasformato in un dramma.

Secondo le informazioni rese note dai media locali, la tragedia si è consumata nel pomeriggio di mercoledì 23 dicembre. La donna era nella sua clinica veterinaria, quando all’improvviso ha iniziato a stare male.

Era molto conosciuta in tutta la zona, proprio per il suo amore per gli animali e per il suo lavoro, che svolgeva con passione e dedizione.

carla san pietro morta

Era con una sua collega, quando all’improvviso ha iniziato ad accusare un forte mal di testa. La ragazza che era con lei, si è resa conto in fretta che la sua situazione stava peggiorando rapidamente. Non riusciva né a parlare, né a muoversi.

Hanno allertato subito il 118 e i sanitari intervenuti sul posto, l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale Molinette. I medici a quel punto, si sono presto resi conto che era stata colpita da un’emorragia celebrale e che purtroppo non potevano far nulla per salvarla. Carla ha lasciato un figlio di soli 15 anni, che stava crescendo da sola, dopo la tragica morte del marito, avvenuta 10 anni fa.

Morte Carla San Pietro, il racconto del fratello

CREDIT: OMAR VERDERAME

I familiari della giovane donna, subito dopo il suo improvviso e tragico decesso, hanno deciso di donare i suoi organi. Il fratello, secondo ciò che riporta La Repubblica, ha voluto parlare del loro dolore. Ha dichiarato:

Cuore, polmoni, fegato, reni, cornee, tutto quello che poteva. Per noi questo gesto è l’unica consolazione possibile in un momento di dolore così grande. Lei era davvero generosa e sapere di aver aiutato altre persone, proprio come ha sempre fatto nella sua vita, è un conforto per noi.

carla san pietro morta

Non sappiamo a chi siano stati donati i suoi organi, ma i medici hanno potuto effettuare i trapianti, perché era in perfetta salute, non fumava e non aveva alcuna malattia.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"