Primo piano sushi

Mangia sushi e inizia a stare molto male: 21enne ricoverata in gravissime condizioni

Una giovane di 21 anni è stata trasportata d'urgenza in ospedale dopo aver mangiato del sushi

Ha mangiato il sushi e il giorno seguente ha cominciato ad accusare gravi sintomi, provocati da un’intossicazione alimentare. La ragazza di 21 anni è stata inizialmente ricoverata a Foligno, e quindi ad Ancona, dato l’aggravarsi del suo quadro clinico. Secondo quanto riferisce Il Fatto Quotidiano, il bollettino medico sarebbe preoccupante.

Mangia piatto di sushi: organi gravemente compromessi

ambulanza

Difatti, gli organi sono gravemente compromessi, con diverse insufficienze. Nel dettaglio, un’insufficienza epatica la trattiene nella struttura ospedaliera, essendo peggiorate le condizioni di salute. Stando al racconto dei medici, l’intossicazione dipenderebbe dalla leptospirosi.

Malessere a distanza di poche ore

Sushi sul tavolo

La ragazza 21enne avrebbe consumato sushi domenica scorsa, 24 gennaio 2021, comincia ad avvertire malessere a distanza di poche ore. Quindi è finita al Pronto soccorso di Foligno, dal quale è stata successivamente trasferimento nel reparto di Rianimazione una volta stabilizzata, nell’auspicio di assistere a progressi tangibili.

Nel reparto di Rianimazione di Foligno, il suo stato ha però continuato ad aggravarsi, tanto da essere poi trasferita nell’ospedale Riuniti di Ancona, nell’ala Anestesia e Rianimazione dei Trapianti e Chirurgia Maggiore, dove sarebbe tuttora ricoverata.

Alla rapida ricerca di una cura

Servizio sushi

I medici hanno sottoposto la paziente a un trattamento di depurazione continua del sangue, con filtri particolari per eliminare le sostanze infiammatorie e tossiche in circolo. Nel mentre, sono in corso gli esami per stabilire al più presto la causa che ha provocato il danno multiorgano, così da giungere rapidamente ad una efficace cura. I Nas stanno contestualmente svolgendo gli accertamenti opportuni. Nel dettaglio, l’obiettivo è acclarare cosa possa aver indotto a tale reazione nella 21enne, puntando sul pasto consumato in serata, prima di sentirsi talmente male da essere ricoverata in ospedale.  

Il sushi potrebbe non c’entrare

Piatto sushi

In base alle informazioni raccolte, resta in piedi un’altra ipotesi. Insieme alla sorella, la 21enne condividerebbe la passione per i cani. Oltre che trasmissibile dai topi, il contatto con le urine e le feci di animali portano a contrarre la leptospirosi. Finora i familiari non hanno sporto denunce ai carabinieri di Foligno.

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

“Viviamo tra topi e sporcizia mentre lui è milionario”: la madre punta il dito contro un noto vip

Coppia scopre un tesoro di 52mila dollari in una vecchia cassetta della spazzatura e restituisce tutto

Coppia scopre un tesoro di 52mila dollari in una vecchia cassetta della spazzatura e restituisce tutto

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Donna arriva a pesare più di 300 chili per compiacere il fidanzato

Il negozio è vuoto

Il negozio è vuoto

Omicidio Lucrezia Di Prima: rinvenuta l'arma del delitto

Omicidio Lucrezia Di Prima: rinvenuta l'arma del delitto

Porta le ceneri di sua moglie al dottore che l'ha rimandata a casa

Porta le ceneri di sua moglie al dottore che l'ha rimandata a casa

Dipendenza da giochi online

Dipendenza da giochi online