Mark Hoppus ha sconfitto il cancro

Mark Hoppus ha sconfitto il cancro: una grande notizia per tutti i fan del rocker

Dopo lunghi mesi di ansie e paure, Mark Hoppus può finalmente gioire: il suo cancro è sconfitto e tutti i fan non stanno nella pelle

Dopo mesi di paura, ansie, lotte continue e momenti davvero difficili, sembra che Mark Hoppus, storico fondatore del gruppo rock statunitense dei Blink 182, abbia finalmente sconfitto il cancro. La diagnosi era arrivata a giugno scorso e i milioni di fan del musicista di tutto il mondo erano davvero preoccupati per le condizioni di salute del loro beniamino. Per fortuna, oggi, la parte più dura della malattia è alle spalle. E ad annunciarlo, ci ha pensato proprio il diretto interessato.

Mark Hoppus ha sconfitto il cancro

Era giugno quando sul profilo Instagram di Mark Hoppus era apparso un post in cui il musicista annunciava a tutti i suoi follower di essere affetto da un grave tumore.

Quell’anima punk e ribelle del bassista dei Blink 182, per la prima volta ha mostrato una fragilità che fa parte, in fondo, di qualsiasi essere umano.

Mesi di lotta, di dolori, di ricoveri, di chemioterapie pesanti e di attese. Come quando a luglio scorso, dopo l’ennesimo giro di analisi, Mark ha confidato si suoi fan di avere molta paura. Perché quelli erano i giorno in cui avrebbe scoperto se avrebbe potuto sopravvivere o se alla fine avrebbe dovuto arrendersi alla malattia.

MArk Hoppus ha sconfitto il cancro

Mark Hoppus ha sconfitto il cancro
Credit: markhopppus – Instagram

Poi, dopo la paura, è tornata la speranza. Quegli esami hanno dato la risposta che tutti speravano. Che la chemio stava funzionando e che probabilmente, Mark avrebbe potuto farcela. Su Instagram, Mark aveva scritto:

Gli esami indicano che la chemioterapia sta funzionando! Ho ancora mesi di trattamenti davanti a me ma questa era la migliore notizia che potessi ricevere. Sono davvero grato e confuso, anche se sto ancora male dal ciclo di chemio della scorsa settimana. Ma le medicine che i dottori mi hanno dato e i bei pensieri e gli auguri delle persone che mi circondano stanno distruggendo questo cancro. Continuerò a lottare

Mark Hoppus ha sconfitto il cancro
Credit: markhopppus – Instagram

Ieri, dopo 4 mesi molto intensi, è arrivata finalmente la notizia migliore che potesse arrivare. Il cancro è sparito.

Sono appena stato dal mio oncologo e non ho più il cancro! Grazie a Dio, all’universo, agli amici, alla famiglia e a tutti coloro che mi hanno dato supporto, gentilezza e amore. Dovrò ancora fare delle Tac ogni sei mesi e ci vorrà fino alla fine dell’anno per tornare alla normalità, ma oggi è un giorno fantastico e mi sento benedetto!

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Lutto a Spoltore, Gaia Pangiarella è morta a soli 19 anni

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont