La tragedia di Matilde Masini

Matilde Masini, 55 anni, travolta e uccisa da un’auto mentre faceva jogging

Matilde Masini si è spenta sotto gli occhi del marito, medico, che l'ha soccorsa subito ed ha cercato di salvarle la vita fino all'ultimo

Una tragedia assoluta e improvvisa ha spezzato la vita ad una donna di soli 55 anni. Si chiama Matilde Masini, era originaria di Roma e si trovava in vacanza a Terracina insieme a suo marito. Mentre faceva jogging, un’auto l’ha investita ad alta velocità provocandole traumi gravissimi che ne hanno decretato il decesso in pochi minuti.

La tragedia di Matilde Masini

Sono purtroppo diverse le tragedie che hanno colpito italiani mentre erano in vacanza in questi giorni di sole e caldo.

Martedì scorso, Diego Dal Zotto, mentre era in vacanza in barca a vela insieme ai suoi amici, ha accusato un malore. I compagni di viaggio hanno subito allertato le autorità croate, che in pochissimo tempo hanno raggiunto l’imbarcazione. Nonostante i loro sforzi per cercare di rianimarlo, alla fine il cuore del 47enne di Thiene si è fermato per sempre.

Matilde invece era originaria di Roma, aveva 55 anni e si trovava in vacanza a Terracina insieme a suo marito.

La donna stava facendo jogging insieme al marito. Lei correva, mentre l’uomo la seguiva in bici. Improvvisamente, un’auto è passata a tutta velocità ed ha centrato in pieno la donna, facendola sbattere violentemente sull’asfalto.

Il marito, che di professione è un medico, ha prestato subito il primo soccorso alla moglie. Mentre alcuni presenti che avevano assistito alla scena hanno effettuato la chiamata d’emergenza ai soccorritori.

Cordoglio per la morte di Matilde Masini

La tragedia di Matilde Masini

Purtroppo, nonostante i numerosi sforzi, sia del marito che dei dottori, per Matilde Masini non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.

Matilde era molto conosciuta nell’ambiente podistico romano, essendo lei grande appassionata della corsa, che svolgeva anche a livello agonistico.

La tragedia di Matilde Masini

Il Gruppo Sportivo Bancari Romani, di cui la 55enne faceva parte, ha affidato ai social un commovente messaggio di addio per l’amica:

Matilde ci ha lasciati. Non ci sono parole per descrivere il dolore che proviamo nell’apprendere che una di noi, mentre faceva quello che più amava fare, abbia perso la vita. Un allenamento della mattina come quello che tanti di noi siamo abituati a fare. Una donna dolce, generosa, sempre disponibile e pronta ad un sorriso, ad un gesto garbato. Una donna che amava tantissimo la corsa e che era vicina al nostro Gruppo collaborando alle gare ed aiutando sempre quando ce ne era bisogno. Ci mancherai tanto Matilde.. Un abbraccio e condoglianze alla famiglia per la perdita di una donna di una gentilezza e bontà rare.