Mattia Piccoli proclamato Alfiere della Repubblica

Mattia Piccoli è stato proclamato Alfiere della Repubblica: a soli 12 anni si occupa del papà malato di Alzheimer

Sei anni fa, il suo papà ha scoperto di avere l'Alzheimer. Mattia Piccoli si è occupato di lui, diventando la sua spalla fondamentale

Si chiama Mattia Piccoli ed è diventato un esempio per l’Italia intera. È un bambino di soli 12 anni, che vive nel veneziano e che è stato premiato da Sergio Mattarella come Alfiere della Repubblica.

Mattia Piccoli proclamato Alfiere della Repubblica

Sei anni fa, il suo papà ha ricevuto una bruttissima diagnosi: l’Alzheimer. Nonostante fosse molto piccolo, Mattia ha iniziato ad accudire il genitore e ad accompagnarlo in ogni attività quotidiana. Si è occupato di lavarlo e vestirlo e soprattutto di sostenerlo e dargli quell’amore che solo un figlio sa dare al suo papà.

Oggi Mattia Piccoli ha 12 anni ed ha già ricevuto due premi, quello di Alfiere della Repubblica e quello di Giovane Caregiver durante l’Alzheimer Fest.

Mattia Piccoli proclamato Alfiere della Repubblica

Purtroppo recentemente il padre, a soli 40 anni, è stato costretto a ricoverarsi in una Rsa. Ma se in tutti questi anni ha trovato la forza per lottare ed andare avanti, è solo grazie al suo amato figlio.

Un giovane ragazzo che è diventato un grande esempio per tutti i suoi coetanei, per i più piccini e per l’intera popolazione italiana.

Le parole di Mattia Piccoli dopo il premio di Alfiere della Repubblica

Sono molto felice per il premio però comunque sono un po’ triste. Questo premio lo dedico al mio papà, è stata una bella emozione e credo di essermelo meritato e anche se il premio è stato dato a me, è per tutta la famiglia.

Un grande applauso a mamma Michela Morutto, per il meraviglioso figlio che ha cresciuto e per essere il pilastro della famiglia. La donna si sta battendo con la speranza di ottenere un vitalizio per suo marito, per tutte le spese necessarie per le cure della sua malattia. Come lei stessa ha spiegato, le famiglie che lottano contro le malattie neurodegenerative non ricevono il giusto aiuto. Soprattutto nelle situazioni come la sua, con una casa da pagare e un figlio da crescere.

Mattia Piccoli proclamato Alfiere della Repubblica

La storia di questo dodicenne si è diffusa sul web ed ha scaldato il cuore di tantissime persone.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"