candida giammona pomeriggio 5

“Mia figlia è morta da sola!” Lo sfogo della mamma di Candida Giammona a Pomeriggio Cinque

Morte Candida Giammona e del suo bimbo, lo sfogo della mamma davanti le telecamere di Pomeriggio Cinque

La mamma e il fratello di Candida Giammona, la donna morta a 39 anni dopo il parto, insieme al suo bambino, hanno deciso di parlare della tragedia che li ha colpiti, nel programma televisivo condotto da Barbara D’Urso, Pomeriggio Cinque. I due vogliono che sia fatta chiarezza su questa drammatica vicenda e vogliono anche giustizia.

candida giammona pomeriggio 5
CREDIT: MEDIASET

Candida era già mamma di una bambina di 2 anni ed ha vissuto una gravidanza abbastanza tranquilla. Fino al momento del parto non ha mai avuto gravi problematiche.

Infatti ancora adesso nessuno riesce a capire cosa le sia potuto accadere. Per i familiari non è chiaro nemmeno il motivo del suo tragico ed improvviso decesso. La madre davanti alle telecamere, ha dichiarato:

Il bambino è morto come un orfanello. Mia figlia è morta da sola. La notte mi arriva una telefonata. Mi stavano avvisando che mia figlia era in sala operatoria, le avevano indotto il parto, ma che la dovevano sottoporre ad un cesareo.

candida giammona pomeriggio 5
CREDIT: FACEBOOK

Scappo e vado all’ospedale con mio genero, ma nessuno risponde. Ci hanno lasciato fuori come bestie, nessuno voleva dirci niente, noi volevamo solo notizie di mia figlia. Nessuna umanità!

La famiglia distrutta da queste tragiche ed improvvise perdite ha deciso di denunciare la vicenda alle forze dell’ordine. Infatti, la Procura ha aperto un fascicolo d’indagine e come atto dovuto, 4 medici della clinica Candela, sono stati iscritti nel registro degli indagati.

Morte mamma Candida Giammona, il trasferimento in un altro ospedale

Le condizioni di Candida subito dopo il parto, sono apparse critiche. Infatti i dottori hanno deciso di trasferirla nell’ospedale Buccheri La Ferla. La madre su questo aspetto della vicenda, ha continuato il suo sfogo, dicendo:

Ho visto uscire mia figlia su una barella. Aveva le orecchie nere ed il viso giallo. Ho chiamato i carabinieri, solo loro mi hanno aiutato. Mia figlia è arrivata all’altro ospedale morta dissanguata, ha avuto anche un arresto cardiaco!

candida giammona pomeriggio 5
CREDIT: MEDIASET

I medici di questa struttura hanno cercato di fare il possibile per salvare la vita di questa ragazza. Tuttavia, nella mattinata di domenica il suo cuore ha cessato di battere, a pochi minuti di distanza da quello del suo piccolo Leon, il bimbo nato dal parto cesareo. Saranno solo le indagini e l’autopsia a dare tutte le risposte necessarie a questa famiglia distrutta.

Matteo Bonforte non ce l'ha fatta: si è spento a 24 anni dopo una lunga battaglia

Matteo Bonforte non ce l'ha fatta: si è spento a 24 anni dopo una lunga battaglia

Arrivata la relazione completa sull'autopsia del piccolo Evan Giulio: nuove scoperte da parte dei medici

Arrivata la relazione completa sull'autopsia del piccolo Evan Giulio: nuove scoperte da parte dei medici

Omicidio del piccolo Massimiliano, il bambino ucciso dal papà. Arrivati i risultati dell'autopsia: ecco com'è morto

Omicidio del piccolo Massimiliano, il bambino ucciso dal papà. Arrivati i risultati dell'autopsia: ecco com'è morto

Lo straziante sfogo dell'attore romano: “Mio figlio ricoverato in ospedale per polmonite da Covid dopo un assembramento"

Lo straziante sfogo dell'attore romano: “Mio figlio ricoverato in ospedale per polmonite da Covid dopo un assembramento"

Delitto di Cogne, Annamaria Franzoni all'udienza in tribunale sbotta: "Ora basta".

Delitto di Cogne, Annamaria Franzoni all'udienza in tribunale sbotta: "Ora basta".

Anche la piccola Jasmine è morta con una corda intorno al collo. La sua mamma, tra le lacrime, ha voluto dire qualcosa a tutti i genitori

Anche la piccola Jasmine è morta con una corda intorno al collo. La sua mamma, tra le lacrime, ha voluto dire qualcosa a tutti i genitori

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento