Michel Bouquet morto

Michel Bouquet, leggenda del cinema francese, è morto a 97 anni

L'attore Michel Bouquet, leggenda del cinema e del teatro francese, si è spento nell'ospedale parigino in cui era ricoverato da qualche tempo

Il cinema mondiale, in particolare quello francese, è a lutto per la morte di una vera e propria leggenda della settima arte. Mercoledì 13 aprile, all’età di 97 anni, si è spento per sempre Michel Bouquet. È morto in un ospedale di Parigi dove era ricoverato da tempo, accerchiato dall’affetto della sua famiglia.

Michel Bouquet morto

A dare il triste annuncio della sua morte, elogiando la grande persona e lo straordinario attore che fosse, ci hanno pensato proprio i suoi familiari. Nella nota pubblicata su internet, si legge:

Per sette decenni ha portato il teatro e il cinema al più alto grado di incandescenza e verità, mostrando l’uomo in tutte le sue contraddizioni, con un’intensità che ha bruciato le tavole e fatto esplodere lo schermo. Michel Bouquet è un mostro sacro che ci ha appena lasciato.

Nato a Parigi il 6 novembre del 1925, Bouquet ha avuto un’infanzia difficile e si è avvicinato per la prima volta al mondo della recitazione nel 1943, quando aveva 18 anni.

L’esordio ufficiale è arrivato l’anno successivo, a teatro, quando ha ottenuto il suo primo ruolo da protagonista in Roméo et Jeannette di Jean Anouilh.

Proprio il teatro gli ha regalato, nell’arco della sua lunghissima carriera, tante soddisfazioni e tanti premi. I più prestigiosi sono i due premi Moliére, nella categoria di Miglior attore, vinti nel 1998 e nel 2005.

La carriera cinematografica di Michel Bouquet

Michel Bouquet morto

Sono più di 100 le pellicole in cui Michel Bouquet ha recitato nell’arco di più di 60 anni di carriera. Ha lavorato al fianco di tantissimi attori e registi di alto livello non solo francesi ma anche stranieri.

Anche il cinema, cosi come il teatro, gli ha regalato tante soddisfazioni e riconoscimenti. Nel 2002 e nel 2006, per i suoi ruoli nei film “How I Killed My Father” del 2001 e “The Last Mitterrand” del 2005, ha vinto il Premio César nella categoria di Miglior Attore.

Michel Bouquet morto

Il Premio César è il più alto riconoscimento in campo cinematografico, che ogni anno premia i migliori nelle diverse categorie nei film a produzione francese. Una sorta di Premio Oscar transalpino, dunque.

Decine i messaggi di cordoglio pubblicati in questi giorni sui social network. Anche il Presidente Emmanuel Macron ha diramato un comunicato per esprimere il proprio cordoglio.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"