Morte Marta Episcopo: la dedica di Belotti

Morte della piccola Marta Episcopo: la speciale dedica di Andrea Belotti

La morte di Marta Episcopo ha sconvolto Palermo e l'Italia intera: ieri è arrivato un dolce pensiero per lei

È trascorsa circa una settimana da quando la città di Palermo è stata sconvolta dalla grave tragedia della morte di Marta Episcopo. La bambina di 10 anni stava svolgendo l’ora di educazione fisica, presso l’Istituto Vittorio Emanuele Orlando, quando è caduta a terra ed ha perso i sensi. Ieri, durante la partita Torino – Sampdoria, il bomber granata Andrea Belotti ha voluto dedicare il suo gol alla piccola vittima.

Morte Marta Episcopo: la dedica di Belotti
Credit: Sky Sport

Inutili tutti i soccorsi. Prima i professori presenti in palestra, poi gli operatori del 118 giunti prontamente sul posto, avevano provato in ogni modo a rianimare la bimba. Nessuno di questi tentativi, purtroppo, è andato a buon fine.

La vicenda ha sconvolto davvero tutti, dai presenti in palestra che hanno assistito alla scena, a tutta la comunità del capoluogo siciliano. Tra quelli che sono rimasti più dispiaciuti per la morte della bambina di 10 anni, c’è anche un personaggio noto dello sport che a Palermo ha trascorso molti anni della sua vita e carriera, l’attaccante del Torino e della nazionale italiana, Andrea Belotti.

Morte Marta Episcopo: la dedica di Belotti
Credit: Sky Sport

Ieri il “gallo” doveva disputare l’incontro valevole per la nona giornata di serie A. La partita vedeva di fronte il suo Torino e i blucerchiati della Sampdoria. Già prima del match si respirava un’aria di commozione, dovuta al ricordo di Diego Armando Maradona, ma ciò che toccava Andrea, evidentemente non era soltanto quello.

Al 25esimo minuto del primo tempo il bomber è andato in gol e, invece di sfogare la sua felicità nell’esultanza, ha deciso di compiere un gesto davvero commovente. Si è recato verso la sua panchina, ha preso una maglietta e l’ha mostrata alle telecamere. Su di essa una frase semplice ma molto significativa: “Ciao Marta, piccolo angelo. RIP

La morte di Marta Episcopo

Credit video: Giornale La Voce – Youtube

La morte della piccola Marta Episcopo, come già specificato, ha sconvolto chiunque. Stava svolgendo la sua ora di Educazione Fisica a scuola quando, improvvisamente, si è accasciata al suolo ed è morta.

Morte Marta Episcopo: la dedica di Belotti

Inizialmente si è pensato che a provocare il decesso fosse stata la caduta e la conseguente botta alla testa. Successivamente, però, l’autopsia ha confermato che la perdita dei sensi della piccola, è stata dovuta ad un malore accusato dalla stessa. Probabilmente provocato da un’anomalia al cuore della quale tutti ignoravano l’esistenza.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"