Morte bambina 4 anni Patrizia Rio

Morte della piccola Patrizia Rio, le versioni dei fatti sono due. Fondamentale il Gps nell’auto

Il dispositivo dell'assicurazione della vettura della 51enne, potrebbe essere fondamentale per ricostruire la morte di Patrizia Rio

La dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita la piccola Patrizia Rio, è ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Saranno fondamentali le informazioni registrate sulla scatola nera della vettura della donna che ha investito la bambina di 4 anni.

Morte bambina 4 anni Patrizia Rio

È accaduto il giorno dell’Epifania. Patrizia Rio si trovava fuori la sua abitazione a Termini Imerese, Palermo, quando è uscita dal cancello e una donna 51enne l’ha investita. Quest’ultima ha affermato di non averla vista e non essere riuscita ad evitarla, ma la famiglia ha dichiarato che la minore si trovava mano nella mano con un partente.

Dopo il triste episodio, la donna avrebbe anche messo a disposizione la sua vettura alla famiglia, per trasportare Patrizia Rio in ospedale. Purtroppo, nessuno è riuscito a fare nulla per salvare la vita della bambina di 4 anni. Si è spenta in ospedale a seguito dei traumi riportati.

Le parole della donna che ha investito la piccola Patrizia Rio

Come da prassi, la conducente è stata sottoposta ai test per l’alcol e le sostanze stupefacenti, risultati negativi.

Morte bambina 4 anni Patrizia Rio

Darei la mia vita pur di far ritornare in vita la piccola Patrizia. Non riesco a darmi pace per quanto accaduto, è stata una tragica ed inevitabile fatalità. Sono distrutta e vorrei abbracciare i genitori della bambina, non so se avrò modo di incontrarli ma voglio far sapere loro che il loro dolore è anche il mio.

Le immagini registrate dal Gps della macchina della 51enne, potrebbero essere fondamentali per ricostruire quanto accaduto e per aiutare le forze del’ordine a stabilire le responsabilità del decesso di una bimba di 4 anni.

Funerale Patrizia Rio

Anche le telecamere della zona potrebbero aver ripreso il sinistro. L’indagata è stata ascoltata dagli inquirenti e ha fornito la sua versione dei fatti, così come tutti i familiari della piccola Patrizia Rio.

Il giorno prima avevano organizzato un baby shower per annunciare l’arrivo di una sorellina. La mamma incinta di Patrizia, dopo quanto accaduto, è stata ricoverata in ospedale.