Morto a 36 anni Jacopo Varriale

Morte Jacopo Varriale, gli inquirenti cercano il suo cellulare

Sono in corso tutte le indagini per il drammatico incidente di Jacopo Varriale: il nuotatore, papà di un bimbo di un anno, è morto a 36 anni

Sono in corso le indagini per la morte di Jacopo Varriale, il papà di 36 anni morto sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno. Le forze dell’ordine stanno cercando il cellulare della vittima, perché certe che grazie al dispositivo potranno riuscire a ricostruire le ore precedenti al drammatico incidente.

Morto a 36 anni Jacopo Varriale

Jacopo, dopo una serata con i suoi amici di nuoto, ha imboccato la superstrada contromano e si è schiantato con un’altra vettura. A bordo di quest’ultima, c’erano quattro giovani che stavano facendo ritorno dalla discoteca. Attualmente sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni e, secondo le ultime notizie riportate, non risulterebbero indagati nella vicenda.

Gli inquirenti vogliono capire perché il 36enne abbia imboccato la superstrada contromano e perché, nonostante le auto che ha incrociato prima di terminare la corsa in modo tragico, che hanno suonato il clacson e hanno cercato di avvertirlo lampeggiando, non si sia fermato.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che Jacopo Varriale abbia superato le uscite di Pontedera, Ponsacco, Lavoria, Vicarello, quella dell’autostrada A12 di Collesalvetti e abbia superato anche due aree di servizio. Ha continuato a guidare contromano per 27 chilometri.

Il dolore per la morte di Jacopo Varriale

Gli agenti sospettano che avesse fretta di tornare a casa. Vogliono trovare lo smartphone, per cercare di ricostruire i minuti precedenti all’incidente. Purtroppo la vettura di Jacopo Varriale è completamente distrutta e non sarà facile estrarre il dispositivo dalle lamiere.

Morto a 36 anni Jacopo Varriale

L’intera comunità è sconvolta da quanto accaduto. Il giovane ha lasciato nel dolore la moglie e il suo bambino di un anno.

Anche la vettura dei quattro adolescenti è stata completamente distrutta e le condizioni di Tommaso Daini, Stefano Corsi, Michele Tessieri e Marco Tamberi risulterebbero gravi.

Morto a 36 anni Jacopo Varriale

Il funerale di Jacopo è stato celebrato nella chiesa del comune di Santa Maria a Monte. Tante le persone presenti che hanno voluto salutarlo per l’ultima volta e mostrare affetto e vicinanza alla sua famiglia.