la denuncia della mamma di Leonardo Lamma

Morte Leonardo Lamma: in corso le analisi delle telecamere, possibile perizia del manto stradale

Sono in corso le indagini per la verità sulla morte di Leonardo Lamma, il ragazzo di 19 anni che ha perso la vita a Corso Francia

Leonardo Lamma è morto a soli 19 anni a Roma, precisamente a Corso Francia. La famiglia della giovane vittima ha denunciato quanto accaduto subito dopo il drammatico incidente.

la denuncia della mamma di Leonardo Lamma

Il giovane si trovava a bordo della sua moto, lo scorso 7 aprile, quando ha perso il controllo e si è schiantato. Purtroppo non ce l’ha fatta.

Poche ore dopo, proprio sul punto dell’incidente, sono stati effettuati dei lavori per riparare il manto stradale. La mamma di Leonardo Lamma ha denunciato pubblicamente la vicenda. Perché intervenire subito in un’area che avrebbero dovuto sequestrare per tutti i rilievi, visto che un ragazzo di 19 anni ha perso la vita?

Le forze dell’ordine ora stanno indagando e stanno interrogando tutti i testimoni. Non solo, sembrerebbe che stiano anche analizzando tutti i filmati delle telecamere, per trovare conferma sui lavori effettuati sulla buca che potrebbe aver provocato la morte del 19enne.

la denuncia della mamma di Leonardo Lamma

Il pm potrebbe anche richiedere una perizia per analizzare lo stato del manto stradale di Corso Francia.

Massimiliano Capuzi, il legale della famiglia di Leonardo Lamma ha spiegato:

Stiamo svolgendo una contro-indagine: ci risulta che il problema c’era da diversi giorni e non era stato risolto ma soltanto rattoppato, tant’è che il ragazzo vola letteralmente dalla moto. L’intervento di spianamento viene fatto guarda caso, proprio dopo l’incidente. Un intervento che comunque si doveva fare, sia chiaro, per evitare altre vittime.

La mamma di Leonardo Lamma chiede verità e giustizia

Oggi la sua mamma chiede la verità, chiede a tutti coloro che hanno visto come suo figlio sia caduto, di parlare.

Vogliamo solo sapere la verità, capire cosa è successo a nostro figlio, affinché abbia giustizia.

la denuncia della mamma di Leonardo Lamma

Come la stessa donna ha spiegato, in quell’esatto punto c’era una “toppa” di uno spessore elevato e poiché suo figlio non ha impattato con nessun altro mezzo, potrebbe essere proprio la causa della sua morte. Ma poco dopo l’incidente, degli operai si sono recati sul posto ed hanno riparato la strada.

Quando siamo arrivati avevano tolto ogni traccia.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"