bagnini vittoria

Morte Vittoria Scarpa si cercano testimoni e le verifiche si sono spostate anche sui bagnini

Le verifiche degli inquirenti sulla drammatica morte della piccola Vittoria Scarpa di appena 5 anni

Sono in corso tutte le indagini del caso per la drammatica e prematura morte della piccola Vittoria Scarpa, di appena 5 anni. Gli inquirenti stanno cercando i testimoni, ma stanno anche cercando di capire dove fossero e quanti erano i bagnini che dovevano essere presenti nel lido.

bagnini vittoria
CREDIT: FACEBOOK

La mamma nei suoi ultimi minuti di vita, è rimasta sempre vicino alla sua bambina. Le ha tenuto la mano prima in ambulanza e poi in nosocomio, dove ha esalato il suo ultimo respiro.

Vittoria Scarpa è morta nella giornata di sabato 11 giugno. Era nella spiaggia del Lido Risorgimento, con la madre e la sorellina di pochi mesi. Lo scopo era quello di passare una giornata all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Tuttavia, proprio mentre si trovava sulla riva, in un attimo di distrazione della donna, della piccola si sono perso le tracce.

bagnini vittoria
CREDIT: FACEBOOK

Quando la madre si è resa conto che era scomparsa, ha iniziato ad urlare e chiedere aiuto. Tutti si sono fatti avanti per aiutare ed hanno iniziato a cercarla sui due lidi. Tuttavia, è solo intorno alle 14 che è emersa la triste scoperta.

La piccola Vittoria è stata ritrovata in mare, a circa 80 metri dalla riva. Probabilmente era riuscita ad aggrapparsi ad una boa, ma l’acqua inalata era troppa ed era già priva di sensi. Purtroppo è deceduta all’ospedale di Castellammare di Stabia intorno alle 16.30.

Le indagini per la morte della piccola Vittoria Scarpa

La stessa Procura ha deciso di avviare un’inchiesta su quanto successo. Gli inquirenti vogliono capire come mai nessuno si sia reso conto che la piccola era entrata in acqua da sola ed anche perché i bagnini non fossero presenti al momento del dramma.

Da ciò che è emerso, il tutto sembra essere avvenuto per un drammatico e terribile incidente, ma saranno solo indagini e l’autopsia prevista nelle prossime ore, a dare delle risposte concrete su cosa è successo davvero.

bagnini vittoria

Nella giornata di ieri, domenica 12 giugno nel comune di Torre Annunziata, per mostrare vicinanza alla famiglia colpita dalla perdita, il sindaco ha deciso di annullare tutti gli eventi e i lidi sono chiusi per lutto.