gioia la marca morta

Napoli in lutto, Gioia La Marca è morta a 21 per un malore

Napoli, la giovane studentessa Gioia La Marca è morta a soli 21 anni: a nulla sono serviti i tentativi dei medici

Aveva solamente 21 anni Gioia La Marca e purtroppo è deceduta in ospedale, dove è arrivata in condizioni davvero disperate. I medici nonostante i loro disperati tentativi, non sono riusciti a fare nulla per salvarle la vita.

gioia la marca morta
CREDIT: FACEBOOK

Un grave ed improvviso lutto ha colpito la comunità. In tanti ora stanno mostrando vicinanza ed affetto ai suoi genitori, colpiti dall’improvvisa e tragica perdita, che ha spezzato i cuori di tutti.

Secondo le informazioni rese note dai media locali, il dramma si è consumato nei giorni scorsi. Precisamente nell’abitazione della famiglia, che si trova a Marano, piccolo comune in provincia di Napoli.

La causa dietro il decesso della giovane studentessa ancora non è chiara. Tuttavia, quando i suoi familiari si sono resi conto delle sue gravi condizioni, l’hanno portata d’urgenza in ospedale.

gioia la marca morta
CREDIT: FACEBOOK

Dopo l’arrivo nel nosocomio di Gioia, i medici sono riusciti a far ben poco per lei. Purtroppo la sua situazione era già disperata ed il suo tragico decesso è avvenuto poche ore dopo, precisamente nella giornata di mercoledì 3 novembre.

Tutti hanno descritto la studentessa come una persona sempre dolce e solare. Era innamorata della vita e desiderava solo poter realizzare i suoi sogni.

Il funerale di Gioia La Marca

Il suo funerale è stato celebrato nel pomeriggio di giovedì 4 novembre nella chiesa del paese. In tanti hanno deciso di partecipare per fare un ultimo saluto alla ragazza, ma anche per mostrare vicinanza ed affetto ai suoi cari.

La maggior parte dei suoi coetanei ed anche i suoi ex compagni di classe, hanno voluto scrivere una frase sui social per salutare per sempre la loro amica.

gioia la marca morta

L’intera comunità di Marano, ora è sotto shock per questa morte improvvisa. Gioia ha frequentato il liceo Carlo Levi ed era molto conosciuta. Anche le sue insegnanti, sconvolte dalla sua morte, hanno voluto pubblicare sul web un dolce pensiero per ragazza, volata in cielo troppo presto.