Neonata abbandonata a Barletta

Neonata abbandonata a Barletta, dopo 48 giorni è ancora sola

Ancora in ospedale da sola la neonata abbandonata più di un mese fa dalla madre a Barletta

Neonata abbandonata a Barletta. La povera piccola si trova ancora ricoverata in ospedale. Non ha ancora una famiglia che si possa prendere cura di lei. Dopo 48 giorni da quando la mamma ha deciso che non poteva occuparsene, sono i sanitari a pensare a tutti i suoi bisogni.

Prendersi cura dei neonati

Dal 5 luglio la povera bambina, che ha solo il cognome della madre, che però non l’ha riconosciuta ufficialmente, vive in ospedale.

Da quando è nata non ha conosciuto altro che il reparto di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale Dimiccoli di Barletta. La mamma ha scelto di abbandonare sua figlia, perché le sue condizioni di salute non le consentono di prendersi cura in maniera adeguata della bambina.

Bambina appena nata

La piccola è pronta per essere adottata. Deve trovare una nuova famiglia che si possa prendere cura di lei. Ma al momento, dopo 48 giorni da quando è venuta al mondo, di fatto è ancora sola.

Anche se c’è chi, ovviamente, si prende cura di lei. Proprio come se fosse figlia sua. Per non farle mancare non solo il latte, le tutine e i giochi, ma anche l’affetto e l’amore di cui ogni bambino ha bisogno per crescere.

I piedini di una neonata

Neonata abbandonata a Barletta, chi si prende cura di lei?

La bambina ora ha un tutore legale. Il suo compito è quello di fare tutto quello che burocraticamente c’è da fare per poter sperare in un’adozione della bambina.

Adozione che ancora non è arrivata. E allora chi si prende cura materialmente di lei? Medici, infermieri e oss del reparto di Pediatria e Neonatologia dell’ospedale Dimiccoli di Barletta, sono diventati i suoi genitori temporanei. Tutti si prendono cura di lei con amore, sperando che quella famiglia che ogni essere vivente merita, arrivi presto.

Neonata abbandonata a Barletta

Per fortuna la bambina sta bene, come sottolineato da Alessandro Delle Donne, direttore generale della Asl Bt.

La neonata abbandonata a Barletta è continuamente monitorata e controllata nel reparto di Neonatologia e Pediatria, protetta da cure amorevoli e solidarietà. Ci stiamo prendendo cura in attesa che si esprima il Tribunale dei Minori“.

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Che fine ha fatto il comandante Francesco Schettino

Alessia Logli: la figlia di Roberta Ragusa vince un concorso di bellezza

Phillip Herron, padre single si toglie la vita perché solo 5 euro sul conto

Neonata di 5 mesi ricoverata per una grave ferita alla testa: è in pericolo

Coronavirus, medico positivo al test, ha fatto tre turni all'ospedale di Treviso

Massimo Galli preoccupato sul Covid: "Prossimi 10-15 giorni cruciali"