Nic Cupac, assistene di Indiana Jones, morto durante le riprese del film

Nic Cupac, assistente di produzione di Indiana Jones, trovato morto in albergo

Nic Cupac aveva 54 anni e si occupava di assemblaggio dei sostegni per le macchine da presa: la tragedia si è verificata in Marocco

Secondo dramma ad Hollywood nel giro di poche settimane. Nic Cupac, assistente tecnico che stava lavorando alla realizzazione di Indiana Jones 5, è stato rinvenuto morto nella sua camera d’albergo, in Marocco, dove si stavano svolgendo le riprese dell’ultimo capitolo della saga che ha come protagonista Harrison Ford. A dare l’annuncio ci ha pensato la Walt Disney Studios, casa produttrice del film.

Nic Cupac, assistene di Indiana Jones, morto durante le riprese del film

Sono passati circa 20 giorni dalla notizia che ha sconvolto l’intero mondo del cinema. Parliamo della tragedia capitata sul set di Rust, il nuovo film del regista Joel Souza.

Alec Baldwin, proprio durante le riprese di una scena, ha sparato un proiettile vero che si trovava per sbaglio all’interno del caricatore di una pistola di scena. Questo errore, causato da Dave Hall, assistente alla regia, ha causato la morte della direttrice della fotografia Halyna Hutchins e il ferimento dello stesso regista Joel Souza.

Oggi Hollywood ha ricevuto la notizia di un’altra morte, avvenuta sempre durante le riprese di un film. Questa volta la tragedia si è consumata in Marocco, dove tutta la troupe stava lavorando alla realizzazione dell’ultimo capitolo di Indiana Jones, il quinto.

Chi era Nic Cupac?

Nic Cupac, assistene di Indiana Jones, morto durante le riprese del film

A morire, questa volta, è stato Nic Cupac, assistente alla regia e tecnico delle scenografie del film che ha come protagonista Harrison Ford.

A quanto pare, in questo caso, non si è trattato di nessun incidente, ma di una morte avvenuta naturalmente durante la notte, quando l’uomo, che aveva 54 anni, ha avuto un malore e se ne è andato nel sonno.

Ad annunciare la morte ci ha pensato la stessa Walt Disney Studios, la casa produttrice del film, che aveva acquistato i diritti della saga dalla Paramount Pictures qualche anno fa.

Nic Cupac, assistene di Indiana Jones, morto durante le riprese del film

Nic Cupac aveva alle spalle un’esperienza notevole sui set di diverse produzioni di livello e di successo internazionale, come ad esempio Jurassic World: Fallen Kingdom, In Bruges, Solo: A Star Wars Story e Crudelia.

Davvero sfortunata, dunque, la produzione di questo film, che ha subito già diversi rallentamenti nei mesi scorsi per motivi legati al Covid-19 e ad un infortunio della star Harrison Ford. La data di uscita dovrebbe essere quella di giugno 2023.

Luan e Alban, i gemelli morti bruciati vivi insieme ai genitori in Bulgaria in un incidente

Luan e Alban, i gemelli morti bruciati vivi insieme ai genitori in Bulgaria in un incidente

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Commissione d'inchiesta sul caso Denise Pipitone: "Ringrazio tutti dal profondo del cuore"

Commissione d'inchiesta sul caso Denise Pipitone: "Ringrazio tutti dal profondo del cuore"

Il gesto di Daniele Mondello per i bambini della scuola

Il gesto di Daniele Mondello per i bambini della scuola

Strage di Sassuolo: il nonno di Elisa Mulas, sopravvissuto agli omicidi, è deceduto in una casa di riposo

Strage di Sassuolo: il nonno di Elisa Mulas, sopravvissuto agli omicidi, è deceduto in una casa di riposo

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Noemi, bimba ferita nella sparatoria: Armando Del Re ha ottenuto uno sconto di pena

Noemi, bimba ferita nella sparatoria: Armando Del Re ha ottenuto uno sconto di pena