Fabrizio Frizzi e Carlotta Mantovan

“Ogni tanto mi manda segnali. Ho deciso di andare a vivere all’estero perché…”, le parole della moglie di Fabrizio Frizzi

La moglie di Fabrizio Frizzi racconta la sua vita oggi. Le parole di Carlotta Mantovan negli studi di Verissimo

Nel 2018, ci ha lasciato Fabrizio Frizzi. Il suo ricordo però continua a vivere nel cuore della sua famiglia e dell’intera Italia. Recentemente, la moglie Carlotta Mantovan è stata ospite a Verissimo, il programma condotto da Silvia Toffanin.

Fabrizio Frizzi e Carlotta Mantovan

Oggi, insieme alla figlia Stella, vive in Francia. Una scelta che la vedova di Frizzi ha fatto per il bene della famiglia. Ha raccontato, negli studi di Verissimo, che cerca ogni giorno di vivere appieno e che spesso il suo Fabrizio le manda dei segnali. Ecco le sue parole:

Cerco di vivere appieno, di andare avanti con positività. So che in questa trasmissione piangono tutti, ma io non voglio farlo. Ci tengo, per Stella. Voglio essere una mamma forte, un’ancora di salvezza e di protezione per mia figlia. Stella è il motore che accende la mia vita e le racconto sempre di suo papà. A volte ricevo dei segnali, mi sembra di sentirlo quando vedo un fiore giallo, una coccinella gialla, o qualsiasi altra cosa del suo colore preferito.

Carlotta Mantovan ha poi spiegato a Silvia Toffanin, che quella di andare a vivere in Francia, non è stata una scelta facile da prendere. E non l’ha presa all’improvviso, ma ci ha riflettuto bene.

Fabrizio Frizzi e Carlotta Mantovan

Dovevo prenderemi cura di Stella e di me stessa, avevo bisogno di fare una pausa dalla mia vita a Roma e immergermi nella natura. Oggi sto bene e sono pronta a tornare, questo cammino mi ha fortificata. Stella è una bambina fantastica, lei si trova bene tanto in Francia come in Italia.

La scomparsa di Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi è scomparso il 26 marzo del 2018, all’età di 60 anni. Stava combattendo contro un brutto male, arrivato ad irrompere nella sua vita nel 2017.

Fabrizio Frizzi e Carlotta Mantovan

Il noto conduttore di Rai 1, aveva accusato un primo malore ed era stato trasportato al policlinico Umberto Primo. I medici attestarono che si trattò di un’ischemia. Dopo quell’episodio, Frizzi era tornato in tv, sorridente, mentre continuava lottare.

Il 25 marzo del 2018, Fabrizio venne colpito da un secondo malore, purtroppo fatale. Nonostante la corsa in ospedale, il conduttore è si è spento alle 4:30 del mattino successivo.