bimba abbandonata positiva

Palermo, bimba abbandonata e positiva al Covid: il giallo delle 2 donne

Palermo, bimba abbandonata e positiva al Covid: gli inquirenti stanno cercando di capire il giallo delle 2 donne

Sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine, per la bimba di soli 4 mesi, abbandonata e positiva al Covid. Gli inquirenti stanno cercando di risolvere il giallo delle due donne che si sono presentate nel nosocomio e che subito dopo sono sparite nel nulla. Stanno visionando i filmati di alcune telecamere di sicurezza.

bimba abbandonata positiva

Il tutto è iniziato lo scorso 12 ottobre. Quando la piccola nata in Italia, ma di origini nomadi, è stata portata in ospedale, poiché mostrava i sintomi del Coronavirus.

Ad accompagnarla una donna, che ha detto di essere sua madre. Vista la situazione, i medici hanno sottoposta la bimba al tampone tempestivamente e subito dopo l’hanno ricoverata nel reparto di malattie infettive.

Una volta arrivato il risultato del test con esito positivo, i dottori hanno allontanato la donna, proprio per le procedure previste in questo caso, ma da quel momento non ha fatto più ritorno in ospedale.

bimba abbandonata positiva

Pochi giorni dopo si è presentata un’altra ragazza, che ha detto di essere la zia. I medici hanno sottoposto al tampone anche lei e quando hanno scoperto la sua positività al virus, l’hanno ricoverata con la piccola.

Sono rimaste insieme per cinque giorni, ma alla fine anche di quest’ultima si sono perse le tracce. Nessuno sa come abbia fatto, ma è riuscita a fuggire dal nosocomio. Inoltre, nel momento della registrazione hanno dato dei nominativi che per gli inquirenti risultano essere falsi.

Bimba abbandonata: le indagini

CREDIT: LAFUZZU

La Procura ha aperto subito un fascicolo d’indagine per abbandono di minore. Inoltre, credono che la donna che è risultata positiva al Covid, sia in giro e potrebbe contagiare anche le persone con cui entra in contatto.

Di conseguenza gli inquirenti pensano che ci sarà un nuovo focolaio, proprio nella comunità nomade, a causa di questa signora che è scappata dall’ospedale. Gli agenti per riuscire a rintracciare la presunta mamma e la presunta zia, al momento stanno visionando tutti i filmati di sorveglianza del nosocomio.

bimba abbandonata positiva

La piccola, invece, al momento è ancora ricoverata. Nel caso in cui verrà stabilito l’abbandono da parte della Procura della Repubblica dei Minori, potrebbero anche partire le procedure per trovarle una nuova famiglia. Intanto la neonata è affidata al direttore sanitario, in attesa di uno svolgimento delle indagini e dei servizi sociali.

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Il post di Piera Maggio in difesa di tutti gli abitanti di Mazara del Vallo

Il post di Piera Maggio in difesa di tutti gli abitanti di Mazara del Vallo

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto

Coppia si trasferisce nella casa dei nonni e trovano un tesoro nascosto