droghe vittoria campo

Palermo, trovate tracce di droga nel sangue di Vittoria Campo: la campionessa morta a 23 anni

Palermo, mix di droghe nel sangue di Vittoria Campo, campionessa morta a 23 anni: nuova ipotesi degli inquirenti

C’è una svolta improvvisa nel caso della giovane campionessa morta a soli 23 anni. I medici dopo l’arrivo in ospedale di Vittoria Campo, hanno riscontrato la presenta di cocaina e metadone nel suo sangue. È infatti possibile che il suo decesso sia avvenuto a causa di un mix di droghe.

droghe vittoria campo
CREDIT: PALERMO CALCIO

La famiglia al momento ha scelto di rimanere in silenzio, ma le amiche della ragazza hanno deciso di parlare del cambiamento che ha avuto la giovane dopo la tragica morte del fratello.

Secondo ciò che riporta il noto quotidiano La Repubblica, i medici dopo l’arrivo in ospedale di Vittoria, l’hanno sottoposta a diversi esami ed analisi. Tuttavia, è proprio dopo l’arrivo dei risultati tossicologici che è emersa la triste realtà.

Nel sangue della giocatrice c’era la presenza di cocaina e metadone. Infatti gli inquirenti credono che il suo decesso sia avvenuto a causa di un mix di droghe.

droghe vittoria campo
CREDIT: FACEBOOK

Sarà solo l’autopsia a dare delle risposte concrete su questa vicenda. È stata eseguita nella giornata di mercoledì 3 novembre e il medico legale, dopo aver effettuato gli esami tossicologici, deve capire se questo tragico decesso sia avvenuto per una reazione allergica o per un abuso di sostanze stupefacenti.

Il cambiamento di Vittoria Campo dopo la morte del fratello

La famiglia viste le due gravi perdite che ha subito nel giro di pochissime settimane, al momento ha scelto di rimanere in silenzio. Le amiche di Vittoria però, hanno deciso di parlare del suo cambiamento.

Lo scorso 1 settembre la ragazza ha perso il fratello maggiore di 25 anni, Alessandro. Lo hanno trovato senza vita nella sua abitazione. Da quel momento però, la sua vita non è stata più la stessa.

Tutti dicono che prima di quel lutto la campionessa era dolce e solare. Negli ultimi tempi però, era diventata cupa e schiva. Non usciva più molto spesso e cercava sempre di rimanere da sola.

droghe vittoria campo
CREDIT: FACEBOOK

Inoltre, dopo la promozione in serie B del Palermo Calcio Vittoria ha subito diversi infortuni al ginocchio. Infatti è dovuta rimanere lontana dal campo per molto tempo.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"