morte paolo calissano

Paolo Calissano era morto da giorni: cosa è stato trovato nell’abitazione

Morte Paolo Calissano: ecco cosa è emerso dalla perquisizione dell'abitazione

Sono in corso tutte le indagini per la morte del noto attore Paolo Calissano, di 54 anni. Da ciò che è emerso, il suo cuore aveva ormai cessato di battere diversi giorni fa. La salma è in obitorio per poter procedere con l’autopsia.

morte paolo calissano

Una perdita drammatica e straziante che ha scosso tantissime persone del mondo dello spettacolo. In tanti infatti stanno scrivendo dei messaggi di cordoglio sui social.

La drammatica scoperta è avvenuta nella serata di giovedì 30 dicembre, intorno alle 23. La prima a lanciare l’allarme alle forze dell’ordine è stata proprio la sua fidanzata.

Quest’ultima non riusciva a mettersi in contatto con lui da diverso tempo. Per questo ha chiesto agli agenti di andare a controllare nell’abitazione in zona Balduina, a Roma. Infatti è proprio all’interno di quella casa che è emersa la triste realtà.

morte paolo calissano

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la morte dell’attore sia riconducibile ad un mix letali di farmaci. Tuttavia, ora bisognerà capire se si sia trattato di suicidio o se il decesso sia avvenuto involontariamente. Questo perché sul comodino e sparse per la casa c’erano diverse scatole di medicine e psicofarmaci.

Paolo Calissano a causa di tutti i problemi che ha avuto in passato, soffriva di depressione ormai da diverso tempo.

La carriera di Paolo Calissano e la condanna

Nell’abitazione è arrivata anche un’ambulanza, ma i medici intervenuti non hanno potuto far nulla per salvarlo. Infatti il medico legale ha potuto solo constatare il suo decesso. Sul corpo inoltre, non sembrano esserci segni di violenza.

Il famoso attore ha iniziato la sua carriera nel teatro. Però tra gli anni 1999 e 2000 è riuscito ad avere ruoli importanti in molte fiction. Come per esempio, ‘Vivere’, ‘Dottoressa Gio’ e ‘Linda e il Brigadiere.’

morte paolo calissano

Nel 2005 è stato il protagonista di un episodio drammatico. La ballerina brasiliana Ana Lucia Bandeira è stata trovata senza vita nella sua abitazione, a causa di un’overdose da cocaina. L’attore, che le aveva dato la droga, è stato condannato a 4 anni di reclusione. Inoltre, nel 2008 è risultato positivo alla cocaina durante le analisi per un incidente stradale.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"