sara cornelio morta

Pavone Cavanese in lutto, Sara Cornelio è morta a 23 anni

Sara Cornelio è morta a 23 anni: era affetta da fibrosi cistica, ma con un trapianto era tornata a stare bene

Si è spenta all’età di 23 anni Sara Cornelio, una giovane ragazza che parlava della sua malattia su un blog ed era molto seguita. Solo pochi giorni fa i suoi amici avevano fatto un disperato appello sul web, affinché la giovane potesse riprendersi.

sara cornelio morta
CREDIT: FACEBOOK

Il suo funerale è stato celebrato nella mattinata di ieri, martedì 22 febbraio, nella chiesa del suo paese. Il suo decesso è avvenuto nella serata di sabato 19 febbraio.

Sara Cornelio era una ragazza di soli 23 anni, che viveva con la sua famiglia nel piccolo comune di Pavone Cavanese, in provincia di Torino. Pochi anni fa ha scoperto di essere affetta da fibrosi cistica.

Tuttavia, grazie ad un trapianto era riuscita a tornare a stare bene. Infatti era felice della nuova possibilità che aveva avuto ed ha voluto raccontarlo anche sul suo blog. Sara sui social ha scritto:

sara cornelio morta
CREDIT: FACEBOOK

Cinque anni fa sono rinata, grazie ad un dono: due polmoni che mi hanno permesso di ricominciare a vivere.

Sara ha voluto portare la sua esperienza di vita anche alle scuole. Ha fatto molti incontri con gli alunni per raccontare ciò che aveva subito. Inoltre, era laureata al Dams ed aveva trovato lavoro come editor in una casa editrice. Era soddisfatta di ciò che era riuscita a fare e del tempo che aveva avanti a sé.

L’ultimo post di Sara Cornelio sui social e il suo tragico decesso

La ragazza nel mese di gennaio aveva contratto il Covid, infatti i medici hanno deciso di ricoverarla in ospedale. Il suo ultimo messaggio su Facebook risale al 29 gennaio, successivamente a causa di un peggioramento delle sue condizioni, non è più riuscita a pubblicare nulla. In quel post ha scritto:

Ieri finalmente sono tornata a casa! Inutile dire che sono felice; anche questa volta qualcuno mi ha teso la mano regalandomi tempo e speranza. Certo è che non è stato facile e non è facile, ho perso tanto peso e praticamente tanti muscoli, sono tanto debole e stanca.

sara cornelio morta
CREDIT: FACEBOOK

Ma sono a casa, ed ora molto probabilmente non ho nemmeno le forze per descrivere questa felicità, ma credetemi, è come rinascere.