Addio a Pelé

Pelé: l’addio commosso dei grandi del calcio per O’Rey

La morte di Pelé ha scosso tutti, in particolare i grandi del calcio contemporaneo, che a lui e alle sue magie si sono ispirati

Nella serata di ieri in tutto il mondo si è diffusa una notizia che, sebbene fosse purtroppo pronosticabile, ha scioccato tutti. Pelé, uno dei più grandi calciatori della storia, all’età di 82 anni si è arreso e spento per sempre. Nelle ore successive il web si è riempito di messaggi di cordoglio. Tra i tanti, ovviamente quelli dei grandi del pallo. Da Leo Messi a Cristiano Ronaldo, passando per Neymar, Kylian Mbappe e tanti altri.

Addio a Pelé

Quando poco più di due anni fa, il 25 novembre del 2020, se ne andava Diego Armando Maradona, Edson Arantes Do Nascimento in arte Pelé, lo salutava pubblicamente augurandosi che, un giorno, potessero di nuovo giocare insieme in paradiso.

Dal pomeriggio di ieri, giovedì 29 dicembre 2022, il brasiliano ha raggiunto l’argentino in cielo.

L’ex campione ha perso la sua battaglia contro un tumore al colon che lo aveva colpito anni fa e che nell’ultimo periodo lo aveva debilitato molto.

Il mondo del calcio per Pelé

leggenda del calcio

Il nome di Pelé resterà indelebile nella storia del calcio per sempre. Nonostante sia passato più di mezzo secolo dal suo ritiro, i grandi del calcio contemporaneo hanno voluto salutarlo e rendergli onore pubblicamente.

Leo Messi, fresco campione del mondo con l’Argentina, ha pubblicato una serie di scatti che in passato lo hanno immortalato con O’ Rey. Il suo eterno rivale, il portoghese Cristiano Ronaldo, sui suoi profili social ha scritto una toccante lettera per il brasiliano:

Le mie più sentite condoglianze a tutto il Brasile, e in particolare alla famiglia del signor Edson Arantes do Nascimento. Un semplice “addio” all’eterno Re Pelé non sarà mai abbastanza per esprimere il dolore che abbraccia in questo momento tutto il mondo del calcio. Un’ispirazione per tanti milioni di calciatori, un riferimento ieri, oggi, sempre. L’affetto che hai sempre dimostrato per me è stato ricambiato in ogni momento condiviso, anche a distanza. Non sarà mai dimenticato e la sua memoria resterà per sempre in ognuno di noi amanti del calcio. Riposa in pace Re Pelé 🙏🏽

Pelé

“Riposa in pace Re. Il Re del calcio ci ha lasciato ma la sua eredità non verrà mai dimenticata“: ha scritto il fenomeno francese Kylian Mbappe. Neymar, il brasiliano che a detta di molti è l’erede naturale de O’Rey, ha invece scritto:

Prima di Pelé, 10 era solo un numero. Ho letto questa frase da qualche parte, ad un certo punto della mia vita. Ma questa frase, bellissima, è incompleta. Direi che prima di Pelé il calcio era solo uno sport. Pelé ha cambiato tutto Ha trasformato il football in arte, intrattenimento. Ha dato voce ai poveri, ai neri e soprattutto: ha dato visibilità al Brasile. Il calcio e il Brasile hanno alzato il loro stato grazie al Re! Se n’è andato, ma la sua magia rimarrà. Pelé è ETERNO!!