Pelè nuovo ricovero

Pelè ricoverato in ospedale: le notizie dal Brasile hanno preoccupato il mondo

I media brasiliani hanno definito drammatiche le condizioni di Pelè: repentina la risposta dell'ospedale e dei familiari dell'ex campione

Gli appassionati di calcio di tutto il mondo, nella giornata di ieri hanno accolto con grande tristezza la notizia di un nuovo ricovero per Pelè, calciatore brasiliano tra i più forti di sempre. Successivamente, sia l’ospedale che i familiari di O’Rey, hanno rassicurato tutti, dichiarando che si trattava di un’ospedalizzazione programmata e che il campione è stabile.

Pelè nuovo ricovero

Era il settembre del 2021 quando Edson Arantes di Nascimento, conosciuto dal mondo intero con il nome di Pelè, scopriva di essere affetto da un tumore al colon.

Da allora l’ex campione brasiliano sta combattendo con tutte le sue forze questa malattia, che però pare proprio non voglia lasciarlo respirare.

Nei mesi successivi, in diverse occasioni, i giornali sudamericani hanno divulgato notizie tutt’altro che rassicuranti. Come ad esempio nel gennaio scorso, quando si è reso note che la malattia del campione aveva progredito e riempito di metastasi tutto il suo corpo.

Ieri l’ennesima paura, quando alcuni media brasiliani hanno riportato la notizia di un nuovo ricovero di Pelè. Le voci parlavano di gonfiore, stato confusionale generale e addirittura insufficienza cardiaca scompensata, oltre al fatto che le cure chemioterapiche alle quali O’Rey si sta sottoponendo, da alcune settimane ormai non rispondono più.

Come sta realmente Pelè

Pelè nuovo ricovero

A rassicurare in parte i tifosi di tutto il mondo di quello che è senza dubbio stato uno dei calciatori più forti della storia, tuttavia, ci hanno pensato gli stessi medici dell’ospedale Albert Einstein di San Paolo. In una nota hanno scritto:

Edson Arantes do Nascimento è stato ricoverato il 29 per una rivalutazione del trattamento chemioterapico del tumore al colon identificato nel settembre 2021. Dopo il consulto, il paziente è stato trasferito in una normale stanza, senza quindi la necessità di ricovero in terapia semi intensiva. Ha il pieno controllo delle funzioni vitali e la sua situazione clinica è stabile.

Parole critiche, invece, quelle della famiglia di Pelè. La moglie Marcia Aoki se l’è presa con i media, accusandoli di voler speculare sulle condizioni del marito.

Pelè nuovo ricovero

Sulla stessa linea anche i figli del campione, che hanno ribadito che il loro papà sta bene e che è in ospedale solo per dei controlli programmati.

Seguiranno aggiornamenti.