Albero di Natale

Poco fa l’annuncio del ministero: “Lo faremo per Natale, è confermato, è necessario per far scendere la curva dei contagi”

Lo ha dato il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa

Intervistata su La7 a Tagadà, la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa, ha confermato che in quasi ogni Regione al momento gialla verranno applicate misure più restrittive il 24 dicembre: quasi tutta l’Italia – ha dichiarato oggi pomeriggio – sarà rossa o arancione.

Natale: dettagli da definire

Albero di Natale con il caminetto

Tuttavia, non ha specificato quando ci sarà il via, né il termine, la natura dei provvedimenti, che comunque certamente saranno varati. Sono ore cruciali queste per il Cts, in riunione per delineare la proposta per la nuova stretta di Natale che verrà sottoposta all’esecutivo. Si parla pure di un eventuale coprifuoco anticipato, alle 20 o addirittura alle 18, nei giorni più caldi.

Politica più severa

Sottosegretario Salute Zampa

L’obiettivo – ha proseguito Zampa – è far sì che la curva dei contagi scenda e per riuscirci bisogna adottare una politica più severa. I lavori del Cts sono iniziati nella giornata di ieri. I tecnici hanno la responsabilità di consegnare all’esecutivo uno strumento quanto più possibile utile per correre più forte del virus e prevenire.

Il repentino passaggio da un allentamento dei vincoli a una nuova stretta per le festività andrebbe a discapito soprattutto dei ristoratori che, secondo l’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (quello datato 3 dicembre), possono rimanere aperti fino a pranzo.

Apertura non proposta dal ministero

Nel periodo di Natale i ragazzi vanno a scuola

La sottosegretaria della Salute capisce il nervosismo, l’apertura dei Comuni non era stata proposta dal loro ministero. Venerdì Luigi Di Maio ha accolto le obiezioni del Parlamento. Si parlava però di Comuni parecchio piccoli e vicini. Al massimo secondo lei si dovrebbe fare un’operazione di chirurgia.

Sacrifici a Natale per le vaccinazioni dal 15 gennaio

Davanti al caminetto Babbo Natale

Oggi Matteo Renzi, che chiede coerenza nelle manovre, è stato tra coloro che si sono detti favorevoli alla modifica delle misure in precedenza emanate. Una chiusura più drastica è necessaria, l’Rt andava meglio e, pure essendo sotto l’1, ieri ha subito l’ennesimo incremento, ha aggiunto Zampa. Lo scopo del Governo è poter iniziare il prossimo 15 dicembre le vaccinazioni.

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Lutto nel mondo del giornalismo: lo storico volto che tutto il mondo conosceva era positivo al Covid

Lutto nel mondo del giornalismo: lo storico volto che tutto il mondo conosceva era positivo al Covid