Ragusa: Stefano Pagano morto in un incidente stradale

Ragusa: Stefano Pagano morto a soli 21 anni per incidente stradale

A soccorrere Stefano Pagano subito dopo l'incidente, suo padre Antonio, che da anni lavora come operatore del 118

Quella appena trascorsa è stata una domenica molto amara per tutta la comunità di Ragusa. Stefano Pagano, un ragazzo di soli 21 anni, è morto a seguito di un grave incidente stradale. L’ambulanza che lo ha soccorso e portato in ospedale era guidata da suo padre, operatore del 118. Grande commozione ai funerali svolti nella giornata di ieri, martedì 11 aprile.

Ragusa: Stefano Pagano morto in un incidente stradale

Una vita giovane e piena di sogni spezzata all’improvviso. Un incidente che ha spezzato i cuori di moltissimi, soprattutto per come si sono susseguite le cose dal momento dell’impatto a quello della morte del giovane.

Una domenica mattina come tante altre per Stefano. Era uscito con il suo migliore amico per fare un giro nella sua Ragusa.

Per cause ancora ignote, la Fiat Punto su cui i due ragazzi viaggiavano ha sbandato, finendo a sbattere prima contro un palo e poi contro una ringhiera di ferro.

I passanti che hanno assistito alla scena hanno chiamato i soccorsi che si sono precipitati sul posto.

Ragusa: Stefano Pagano morto in un incidente stradale

Una delle due ambulanze arrivate sul luogo del sinistro, era guidata da Antonio Pagano, papà di Stefano.

L’uomo, quando si è accorto che si trattava di suo figlio, è sceso dal mezzo di soccorso ed ha iniziato a urlare. Poi lo ha preso in braccio, caricato in ambulanza e portato in ospedale.

I dottori hanno tentato di tutto pur di salvare la vita al giovane. Ma ogni loro sforzo è risultato vano. Poche ore dopo il suo arrivo al pronto soccorso, Stefano è morto per i gravi traumi riportati nell’impatto.

Aperta un’indagine per la morte di Stefano Pagano

Ragusa: Stefano Pagano morto in un incidente stradale

Dopo i primi rilievi effettuati dalle forze dell’ordine, è emerso che alla guida dell’auto c’era l’amico di Stefano Pagano. Il ragazzo, di 26 anni e che si trova ora ricoverato ma fuori pericolo di vita, era sprovvisto di patente.

La procura ora ha aperto un’indagine sul conducente che rischia di essere accusato di omicidio stradale.

Un dramma senza fine per la famiglia Pagano, che qualche anno fa aveva perso anche la mamma di Stefano.

Il padre, devastato per questa drammatica perdita, resterà con i due fratelli e le due sorelle di Stefano.

Momenti di grande commozione al funerale del 21enne, che si è svolto ieri a Ragusa. Decine e decine di amici, conoscenti o semplici cittadini si sono ritrovati davanti alla chiesa per porgere l’ultimo saluto alla giovane vittima di questa tragedia.

Strage di Ardea, il dolore della mamma dei fratellini uccisi nella sparatoria

Strage di Ardea, il dolore della mamma dei fratellini uccisi nella sparatoria

Cosa vuol dire essere Piera Maggio oggi: il servizio di Ore 14 e la rabbia sul web

Cosa vuol dire essere Piera Maggio oggi: il servizio di Ore 14 e la rabbia sul web

Bambine uccise dal papà a Tenerife: la disperazione della mamma

Bambine uccise dal papà a Tenerife: la disperazione della mamma

Daniele Mondello e il tour dedicato a Viviana e Gioele

Daniele Mondello e il tour dedicato a Viviana e Gioele

Denise Pipitone: scoperto chi è la donna con una figlia nelle foto diffuse delle ultime ore

Denise Pipitone: scoperto chi è la donna con una figlia nelle foto diffuse delle ultime ore

Strage di Ardea, il gesto eroico del fratello maggiore per il piccolo David

Strage di Ardea, il gesto eroico del fratello maggiore per il piccolo David

Denise Pipitone: aggredito a Mazara del Vallo il giornalista di Ore 14

Denise Pipitone: aggredito a Mazara del Vallo il giornalista di Ore 14