Gioele Mondello resti umani

Ricerche Gioele Mondello: trovati resti umani

Trovati resti umani tra le colline, distanti dal punto dove è stata trovata Viviana Parsi: gli specialisti al lavoro per capire se si tratta di Gioele Mondello

Dopo 17 giorni di ricerche, i soccorritori hanno trovato dei resti umani verso la collina, lontano dal traliccio e gli specialisti si sono messi al lavoro per capire se si tratta del corpo del piccolo Gioele Mondello. Si sospetta che siano stati trascinati dagli animali. Bisognerà attendere la conferma e nuovi dettagli da parte degli inquirenti.

Gioele Mondello resti umani

Lo scorso 8 agosto, Viviana Parisi è stata trovata senza vita in mezzo ai boschi, a 500 metri dal punto in cui avrebbe scavalcato il guardrail dell’autostrada. Il volto sfigurato probabilmente dagli animali selvatici, ma la fede al dito, che non ha lasciato alcun dubbio: Daniele Mondello, il nome inciso del marito.

Appello a Viviana ♥️🙏Ti aspettiamo tornate a casa

Gepostet von DANIELE MONDELLO am Mittwoch, 5. August 2020

Da quel momento, le ricerche per il piccolo Gioele sono continuate senza sosta. Autorità, vigili del fuoco, volontari, sommozzatori, cinofili, droni, tutti alla ricerca del bambino. Alcuni testimoni avevano raccontato di aver visto Viviana Parisi scendere dalla sua Opel Corsa e scavalcare il guardrail dell’autostrada, da sola. Altri avevano affermato di aver visto anche il piccolo Gioele. Poi, il testimone chiave, il padre della famiglia di turisti, che ha raccontato di aver visto Viviana allontanarsi agitata e spaventata, verso la montagna con Gioele in braccio, vivo.

La scomparsa di Viviana e Gioele

Gioele Mondello resti umani

La mattina della scomparsa, la dj ha informato suo marito, Daniele Mondello, che stava uscendo per andare a comprare le scarpe al loro bambino. È uscita di casa con Gioele. Viviana però ha percorso una strada ben diversa. Sull’autostrada Messina-Palermo ha urtato un altro mezzo, con degli operai a bordo e poi è finita contro il guardrail.

Viviana Parisi e la depressione dell’emergenza sanitaria

Gioele Mondello resti umani

La famiglia di Viviana ha raccontato di come la donna fosse entrata in uno stato di depressione, a causa dell’emergenza sanitaria. Non poteva andare a Torino dalla sua famiglia e ne sentiva la mancanza. Non solo, il suo lavoro di dj si era fermato dopo la nascita di Gioele e come lei stessa aveva scritto sul Facebook, la musica era cambiata e si era trasformata in una ninna nanna.

Viviana Parisi amava essere madre, ma allo stesso tempo le mancava la sua vita. Suo marito, al contrario, anche lui dj, non ha mai smesso di fare ciò che ama.

I resti umani sono di Gioele Mondello?

Nelle prossime ore gli specialisti potranno confermare se si tratta davvero dei resti del corpo di Gioele Mondello. I parenti sono in attesa di scoprire la verità. Se così fosse, perché il bambino si trova in un’altra direzione rispetto a sua madre? Gli animali lo hanno trascinato via? Ancora tante le domande e troppi i misteri intorno alla vicenda della dj di 43 anni e di suo figlio Gioele.

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Omicidio Willy, arrivati i risultati dell'autopsia: sono shock

Incidente a Crispano, papà di 44 anni ha perso la vita

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Antonio Logli si sposerà con l'amante per la quale ha ucciso Roberta Ragusa

Protagonista di "Vite al Limite", Coliesa McMillian è morta a 41 anni