12enne scomparsa

Rieti, 12enne scomparsa, ritrovata dopo 24 ore al Porto di Napoli

Rieti - 12enne scomparsa ritrovata al Porto di Napoli, dopo 24 lunghe ore: non ha riportato gravi conseguenze

Dopo 24 lunghe ore di paura e di angoscia, la 12enne scomparsa è stata ritrovata al Porto di Napoli. Una vicenda che ha avuto il lieto fine che tutti desideravano e che per fortuna non ha portato a gravi conseguenze. Ha potuto anche riabbracciare i genitori che hanno denunciato subito la sua scomparsa.

12enne scomparsa

Un evento incredibile, che si sarebbe potuto trasformare in una tragedia, è avvenuto poco fa a Napoli. Alcuni agenti della Guardia di Finanza hanno notato la bimba che si aggirava sola ed impaurita.

Secondo le informazione emerse la piccola è scomparsa nella mattinata di lunedì 26 ottobre da Rieti. La madre l’ha accompagnata all’ingresso della scuola, ma lei non è mai entrata nell’istituto scolastico.

Ha raccontato di aver preso un treno per Roma e poco dopo ne ha preso un altro per Napoli. Il suo scopo era quello di arrivare all’isola di Capri.

12enne scomparsa

I genitori non vedendola all’uscita di scuola, si sono subito allarmati ed hanno denunciato tempestivamente la sua scomparsa alle forze dell’ordine, che hanno avviato subito le ricerche.

Per 24 lunghe ore, nessuno ha avuto informazioni, ma alla fine è arrivata la notizia che tutti desideravano. Una pattuglia del Il Gruppo Napoli della Guardia di Finanza, che stava facendo tutti i controlli per il rispetto delle norme del nuovo Decreto, l’ha notata mentre passeggiava impaurita e spaesata nel pressi del Molo Beverello.

12enne scomparsa: l’intervento delle forze dell’ordine

CREDIT: FLYDRONE

Gli agenti hanno capito subito che c’era qualcosa di strano, per questo si sono subito avvicinati. La bambina in un primo momento ha chiesto se potevano darle i soldi per arrivare fino all’isola di Capri, ma poco dopo quando ha iniziato a fidarsi di loro, ha raccontato tutto ciò che aveva fatto.

Ha detto che la mattina ha finto di entrare a scuola, invece è riuscita a prendere un treno ed è arrivata fino a Roma e poco dopo ne ha preso un altro per arrivare a Napoli. Era intenzionata a raggiungere l’isola.

12enne scomparsa

I militari vista la situazione hanno portato la bambina al sicuro, nella loro Caserma. Alla fine hanno allertato la Procura della Repubblica di Napoli, che ha affidato la piccola alle cure degli assistenti sociali ed infine è stata affidata di nuovo ai genitori. Ancora non è chiaro il motivo per cui volesse arrivare a Capri.

Ferentino, muore bambina di sette anni per un incidente stradale: la baby sitter in gravi condizioni

Tragedia a Salorno, morto bimbo di 2 anni: schiacciato da un mobile

Verona, neonato abbandonato in strada: trovata una famiglia affidataria

Beatrice Coletta morta a causa di un malore improvviso: il gesto dei genitori

Treviolo, il piccolo Matteo Ottaviani non ce l'ha fatta: si è spento a 9 anni

Nek ricoverato in ospedale: incidente alla mano

Milano, ragazzo in bici travolto da un camion