Robert Pattinson

Robert Pattinson positivo al Coronavirus: riprese di “The Batman” interrotte

Le riprese del nuovo film sull'uomo pipistrello sono state di nuovo interrotte: il protagonista, Robert Pattinson, è risultato positivo al Covid-19

Il 34enne attore britannico, Robert Pattinson, è risultato essere positivo al Coronavirus. Proprio in questo periodo, la star hollywoodiana era impegnato nelle riprese del nuovo film “The Batman”. Riprese che, chiaramente, sono state interrotte momentaneamente. Ad annunciare lo stop delle riprese, è arrivato un comunicato proprio della Warner, casa produttrice del film stesso.

Robert Pattinson

Uno dei membri del cast nella produzione di ‘The Batman’ è risultato essere positivo al Covid-19. Secondo i protocolli stabiliti, l’attore si trova ora in isolamento. Le riprese sono temporaneamente sospese.

La casa cinematografica non ha espressamente specificato il nome dell’attore in questione. Tuttavia, media e giornali hanno comunque confermato che si tratta proprio di Pattinson.

Un’altra brusca frenata, dunque, per questo film che già aveva subito un netto rallentamento sul tabellino di marcia, avvenuto a seguito del lockdown da poco terminato.

La lavorazione della pellicola era iniziata a gennaio nella capitale britannica, per poi spostarsi i primi di marzo a Liverpool, proprio per via dell’epidemia che stava per diffondersi.

Qualche giorno dopo, verso la metà del mese, l’inizio dell’emergenza sanitaria aveva definitivamente fermato le riprese. Le stesse erano ripartite solamente tre giorni prima che Robert venisse trovato positivo.

In attesa di conoscere le condizioni fisiche di quello che è il protagonista principale, sorgono dubbi su un eventuale rinvio della data di uscita del film nelle sale. Debutto che, fino ad ora, era previsto per il primo di ottobre di quest’anno.

La carriera di Robert Pattinson

Robert Pattinson

Robert Douglas Thomas Pattinson nasce a Londra il 13 maggio 1986 ed è un attore britannico.

Inizia quella che sarà fin da subito una carriera di tutto rispetto, recitando nella saga di ‘Harry Potter’ nei panni di Cedric Diggory.

Nel 2008 arriva alla consacrazione con il ruolo di Edward Cullen, il vampiro protagonista della fortunatissima saga di “Twilight“.

Crescendo, sia in età che in esperienza, riesce ad interpretare egregiamente anche diversi ruoli in film drammatici. Come nel caso di “Remember me“, film del 2010, e “Come l’acqua per gli elefanti“, uscito nelle sale nel 2011.

Robert Pattinson

Il 2020 è un altro anno molto importante per lui e per la sua carriera. Infatti, oltre al ruolo da principale protagonista in Batman, pellicola diretta da Matt Reeves, Robert Pattinson è già in sala con un altro importante film. Si tratta di “Tenet“, il nuovo thriller scritto e diretto dall’immenso regista Christopher Nolan.

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Ciro, il fidanzato di Maria Paola interrogato dal pm: le ricostruzioni e i colpi di scena

Omicidio di Colleferro, Gabriele e Marco Bianchi incastrati da una foto

Cesano Maderno, in attesa dell'esito del tampone mandano il figlio a scuola

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Insegnante rischia la vita per uno scherzo dei suoi studenti

Isaac, bambino di 4 mesi morto nel sonno: schiacciato da suo padre