L'ultimo addio a Mattia

San Giorgio a Cremano, tanta commozione durante il funerale di Mattia

Una folla in lacrime e l'intera squadra di calcio durante il funerale di Mattia: l'undicenne è morto a seguito di un infarto

Tanto dolore e tanta commozione durante il funerale di Mattia, il bambino di 11 anni di San Giorgio a Cremano, che è morto a seguito di un infarto. Una promessa del calcio, Mattia era conosciuto e amato da tutta la comunità. È stato colpito da un malore ed è stato ricoverato in ospedale. In tanti hanno pregato affinché l’undicenne si svegliasse, ma alla fine il primo cittadino ha dato la triste notizia della sua morte.

L'ultimo addio a Mattia

Durante la celebrazione del funerale, era presente un’immensa folla in lacrime, l’intera comunità che si è stretta intorno al dolore della famiglia e anche i compagni di calcio di Mattia. Quest’ultimi hanno voluto fare un video e trasmette con il mondo social, le immagini toccanti del funerale.

La squadra di calcio si è rivolta a tutti i presenti, ringraziandoli per l’esemplare comportamento dimostrato, nonostante la grande folla.

L'ultimo addio a Mattia

La morte di Mattia è stata inaspettata ed ingiusta, un bambino di soli 11 anni colpito da un infarto.

Di seguito, il post pubblicato dal primo cittadino di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, dopo la morte del bambino:

“Mattia non ce l’ha fatta, la città nel lutto. Cari concittadini purtroppo Mattia non ce l’ha fatta, abbiamo sperato in tanti che la piccola promessa del calcio, di soli 11 anni, si svegliasse dopo che un infarto l’ha colpito.

L'ultimo addio a Mattia

In tanti hanno pregato per lui, la comunità come sempre, si è mostrata premurosa e solidale. Tutto ciò non è bastato.

A titolo personale a nome dell’Amministrazione Comunale, esprimo il mio cordoglio e la vicinanza alla famiglia. Non ci sono ulteriori parole per lenire un così grande dolore”.

Chi lo ama, lo immagina adesso giocare a calcio sulle nuvole, mentre rincorre felice il suo pallone.

L'ultimo addio a Mattia

“Sarai per sempre nei nostri cuori Mattia, non ti dimenticheremo mai”, le ultime parole dei suoi compagni di calcio.

Leggi anche