marika galizia

Savona, perde i sensi durante il travaglio. Marika Galizia è morta a 27 anni: grave il bimbo

Tragedia a Savona, Marika Galizia è morta a 27 anni dopo il parto: anche il neonato è in condizioni disperate

Un gravissimo episodio è avvenuto la notte scorsa all’ospedale San Paolo di Savona. Purtroppo Marika Galizia, una ragazza di soli 27 anni, è morta pochi minuti dopo aver dato alla luce il suo piccolo con un taglio cesareo. Anche il neonato è ricoverato ed è in condizioni disperate.

marika galizia
CREDIT: FACEBOOK

Una vicenda drammatica, che ovviamente ha gettato nello sconforto molte persone, ma soprattutto i familiari della giovane mamma. Per loro questo doveva essere un momento di gioia, che si è trasformato in tragedia.

Stando alle informazioni che hanno rese note i media, il dramma di questa ragazza è avvenuto nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 settembre. Precisamente all’ospedale San Paolo, di Savona.

Marika si era presentata in pronto soccorso, poiché accusava dei dolori. I medici dopo una prima visita, hanno scoperto che era in corso il travaglio. Per questo hanno avviato tutte le procedure per il parto.

marika galizia

Tuttavia, proprio durante quei minuti è avvenuto l’impensabile. La ragazza all’improvviso ha perso i sensi e le sue condizioni sono peggiorate di gran lunga. Di conseguenza hanno deciso di sottoporla d’urgenza ad un cesareo.

Dopo l’intervento, i medici hanno provato a rianimare la giovane mamma per molto tempo, ma tutti i loro tentativi sono risultati vani. Purtroppo il cuore di Marika non ha mai ripreso a battere e non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso.

Morte di Marika Galizia: le condizioni del neonato

Anche il piccolo appena venuto al mondo è apparso sin da subito in condizioni disperate. In una nota dell’ospedale c’è scritto: “Un quadro di gravissima sofferenza da asfissia perinatale, assenza di attività cardiaca e respiratoria alla nascita!

Vista la situazione critica in cui si trovava il neonato, è stato deciso il suo trasferimento al Gaslini di Genova. Al momento si trova ancora ricoverato in questa struttura nel reparto di Patologia Neonatale con prognosi riservata.

marika galizia

La Asl 2 della Liguria ha deciso di avviare un’indagine interna per capire cosa sia accaduto. Hanno anche disposto l’autopsia sul corpo della ragazza. Questo perché per ora le cause che hanno portato al suo decesso non sono ancora chiare. Marika ha fatto l’arbitro per 11 lunghi anni ed era molto conosciuta.

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

Agrigento, Gaetano Maragliano e Martina Alaimo morti a soli 17 anni

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

Tragedia in provincia di Padova, la piccola Emanuela Brahj è morta a 11 anni dopo 2 lunghi giorni di agonia

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Daniele Mondello pubblica la foto dei pantaloncini indossati dal piccolo Gioele il giorno della sua morte

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Denise Pipitone: Piera Maggio e Piero Pulizzi hanno presentato opposizione alla richiesta di archiviazione

Morte Gabby Petito: arrivati i primi risultati dell'autopsia

Morte Gabby Petito: arrivati i primi risultati dell'autopsia