Sergio Aguero si ritira dal calcio giocato

Sergio Aguero non potrà più giocare a calcio: si attende la conferenza stampa dell’annuncio del ritiro

Dopo il malore avvertito nella partita contro l'Alaves, si pensava che Sergio Aguero potesse tornare a giocare tra tre mesi

Quelle che erano soltanto voci, alla fine, purtroppo, sono state confermate. Sergio Aguero, attaccante argentino del Barcellona, non potrà più giocare a calcio. Il bomber si era sentito male durante una partita di campionato e, inizialmente, si pensava che dovesse restare fuori solo per un breve periodo di tempo. Si attende a giorni la conferenza stampa in cui il giocatore annuncerà in mondo visione il ritiro dal calcio giocato.

Sergio Aguero si ritira dal calcio giocato

Una carriera strepitosa quella del “Kun” Aguero. Nato nei sobborghi di Buenos Aires, in Argentina, ha iniziato a palleggiare il pallone con i piedi quasi ancor prima di camminare.

A renderlo un calciatore professionista ci ha pensato il club argentino dell’Independiente. Nel 2006 approda in Europa, nel calcio che conta, quando ad acquistarlo è stato l’Atletico di Madrid. Con loro resterà fino al 2011, giocando in tutto 175 partite e segnando ben 74 gol.

Poi il passaggio al Manchester City. In Inghilterra esplode definitivamente. Gioca per 10 stagioni, collezionando 275 presenze e segnando 184 gol. Diversi i trofei alzati al cielo, che lo hanno portato ad essere il miglior realizzatore della storia della squadra.

Il malore e il ritiro di Sergio Aguero

Sergio Aguero si ritira dal calcio giocato

Nel calciomercato estivo di quest’anno si era trasferito di nuovo in Spagna, sta volta al Barcellona. Esperienza breve questa, però, visto che nel corso della sua quarta partita, contro l’Alaves, qualcosa per Sergio Aguero è andato storto.

Ha costretto l’arbitro a fermare il gioco perché colto da un malore. Immediatamente lo staff medico lo ha trasportato in ospedale, dove è stato sottoposto a miriadi di esami e controlli.

In un primo momento si era parlato di alcune aritmie al cuore, che avrebbero tenuto il calciatore lontano dal campo da gioco per circa tre mesi.

Sergio Aguero si ritira dal calcio giocato

Le analisi e i controlli però sono andati avanti e i risultati non hanno rassicurato. Tanto da decretare il ritiro di Aguero.

A lanciare la notizia sono stati il noto collaboratore di Newskill España, Gerard Romero, e alcuni giornali catalani. Per l’ufficialità si attende solo la conferenza stampa del calciatore che è prevista nei prossimi giorni.

Finisce così, dunque, la carriera di un giocatore straordinario, considerato come uno dei più forti attaccanti della storia recente e generale di questo sport.

Luan e Alban, i gemelli morti bruciati vivi insieme ai genitori in Bulgaria in un incidente

Luan e Alban, i gemelli morti bruciati vivi insieme ai genitori in Bulgaria in un incidente

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Commissione d'inchiesta sul caso Denise Pipitone: "Ringrazio tutti dal profondo del cuore"

Commissione d'inchiesta sul caso Denise Pipitone: "Ringrazio tutti dal profondo del cuore"

Il gesto di Daniele Mondello per i bambini della scuola

Il gesto di Daniele Mondello per i bambini della scuola

Piazzola sul Brenta, Monica Zambon trovata in casa senza vita: aveva 46 anni ed un figlio

Piazzola sul Brenta, Monica Zambon trovata in casa senza vita: aveva 46 anni ed un figlio

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Lutto per Eugenia di York, il suocero è morto pochi giorni prima del battesimo del figlio August

Lutto per Eugenia di York, il suocero è morto pochi giorni prima del battesimo del figlio August