Addio al grande attore Sidney Poitier

Sidney Poitier: rese note la cause del suo decesso

Il dipartimento di salute pubblica di Los Angeles ha pubblicato una nota in cui ha reso note le cause del decesso di Sidney Poitier

Lo scorso 6 gennaio è stata una delle date più tristi per il mondo del cinema statunitense e mondiale. Quel giorno, infatti, si è spento per sempre il grande Sidney Poitier. L’attore, vincitore del premio Oscar nel 1964 per la sua interpretazione nel film I gigli del campo, se ne è andato a 96 anni. Oggi, a circa due settimane dal decesso, sono emersi nuovi dettagli riguardo le cause che hanno portato alla sua morte.

Addio al grande attore Sidney Poitier

Nato a Miami, ma di origini della Bahamas, Sidney Poitier ha svolto diversi lavori prima di dedicarsi alla carriera attoriale che tanta fortuna gli ha portato. Addirittura, nel 1943, mentì sulla sua età per potersi arruolare nell’esercito degli Stati Uniti d’America.

Dopo qualche esperienza minore, arriva al successo con la sua interpretazione nel film La parete di Fango. Ruolo che gli permise di essere candidato per la sua prima volta ai premi Oscar, nella categoria di miglior attore protagonista.

Il suo lavoro più importante, quello più prestigioso e riconosciuto a livello nazionale e mondiale, è quello svolto nel 1964, quando recitò nel film I Gigli del Campo. Ruolo che gli valse la sua prima storica statuetta agli Oscar, nella categoria di Miglior Attore protagonista. Un risultato storico, visto che lui è stato il primo attore afroamericano a trionfare nella categoria dei protagonisti.

Lo scorso 6 gennaio Sidney Poitier si è spento per sempre causando un profondo dolore a chi lo amava ma anche a chi ama il cinema in generale.

Le cause della morte di Sidney Poitier

Addio al grande attore Sidney Poitier

Subito dopo il decesso dell’attore in molti si sono chiesti quali fossero state le cause che avevano portato alla sua morte. A fare chiarezza a riguardo, a circa due settimane dal tragico evento, ci ha pensato il Los Angeles County Department of Public Health.

Il dipartimento della salute pubblica di Los Angeles, California, ha pubblicato una nota in cui, per l’appunto, spiega quali sono state le cause del decesso del noto attore hollywoodiano.

Addio al grande attore Sidney Poitier

Nella nota, diffusa pubblicamente, il dipartimento ha spiegato che Poitier se ne è andato per la combinazione di un’insufficienza cardiopolmonare, un cancro alla prostata e l’Alzheimer di cui soffriva da qualche tempo.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"