Arianna fa visita a Sinisa Mihajlovic

Sinisa Mihajlovic ricoverato: la sorpresa di sua moglie Arianna

Giorni difficili quelli di Sinisa Mihajlovic, ricoverato al Sant'Orsola: la sorpresa di sua moglie Arianna fa sorridere il campione

Continua la lotta alla sopravvivenza di Sinisa Mihajlovic. L’ex calciatore di Inter e Lazio e attuale allenatore del Bologna, come tutti sanno si trova ricoverato per le cure che dovrebbero scongiurare un aggressivo ritorno della leucemia con la quale sta lottando ormai da anni. In questi giorni difficili, ha ricevuto una dolcissima sorpresa da parte di sua moglie Arianna.

allenatore di calcio

Di battaglie, nel corso della sua vita, Sinisa Mihajlovic ne ha affrontate tante, anzi tantissime. Originario dell’ex Jugoslavia, da giovanissimo aveva vissuto in prima persona la guerra. Esperienza quella che, come ha raccontato più volte, lo ha forgiato e fortificato.

Poi ci sono state le battaglie sul campo, quando da calciatore con le maglie di Lazio e Inter ha sempre dimostrato la sua tenacia e disciplina. Caratteristiche che tutti hanno ritrovato in lui anche nella sua attuale professione di allenatore.

Da qualche anno la vita ha deciso che Sinisa non ne avesse abbastanza e lo ha posto davanti all’ennesimo ostacolo. Questa volta l’avversario da sconfiggere non era un esercito, la povertà, o gli avversari sul rettangolo verde.

Questa volta c’era da lottare con una malattia molto aggressiva: la leucemia.

Il campione serbo ha scoperto di essere malato nei primi mesi del 2019 e lo aveva annunciato, in lacrime, durante una commovente conferenza stampa.

Fin da quel giorno, dalle sue parole, è stato possibile notare il grande coraggio e la voglia di vivere del campione, che alla fine hanno avuto la meglio sulla leucemia.

Sinisa Mihajlovic di nuovo ricoverato

La video conferenza di Sinisa Mihajlovic con i suoi calciatori

Qualche settimana fa, l’allenatore del Bologna è stato ricoverato di nuovo. Il rischio che la malattia possa tornare più aggressiva di prima è più che mai concreto e, per questo motivo, ha dovuto iniziare un nuovo percorso di cure.

La sorpresa di sua moglie Arianna

Arianna fa visita a Sinisa Mihajlovic
Credit: ariannamihajlovic – Instagram

Sinisa ha dovuto necessariamente prendersi una pausa e lasciare le redini del suo Bologna al fidato vice Emilio De Leo, che in due partite è riuscito a strappare due pareggi contro il Milan e la Juventus.

L’allenatore, intanto, continua a restare al fianco dei suoi ragazzi dalla sua camera dell’ospedale Sant’Orsola, non mancando mai di far sentire la sua presenza e vicinanza ai giocatori.

Ma di affetto e vicinanza ne sta ricevendo a bizzeffe anche lui. Non solo i calciatori, gli amici e i fan, ma soprattutto la sua famiglia, non lo fa mai sentire solo in questa lotta.

Sua moglie Arianna, con la quale è sposato dal 1995, ieri ha fatto visita a Sinisa scaldando il cuore apparentemente burbero e freddo dell’allenatore.

Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza ❤️ Sei un Leone dal cuore tenero ❤️ Surprise

A colpire di più del post pubblicato dalla stessa Arianna, più che altro, è il sorriso smagliante sul viso di Mihajlovic. Un sorriso che lascia ben sperare tutti.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"