Trovata morta la piccola Sofia

Sofia, la bimba di 13 anni scomparsa in Ucraina, è stata trovata senza vita

Le autorità hanno trovato Sofia, la bambina di 13 anni scomparsa in Ucraina. Il suo corpo è stato rinvenuto in un'auto carbonizzata

La famiglia l’ha cercata ovunque, durante la fuga la piccola Sofia è scomparsa. Purtroppo poche ore fa è stata trovata senza vita. Aveva soltanto 13 anni.

Trovata morta la piccola Sofia

La sua straziante storia arriva da Kharkiv, in Ucraina. La minore stava evacuando insieme ad altri civili, quando è scomparsa nel nulla. I suoi genitori hanno cercato la loro bambina ovunque, pubblicando anche disperati appelli sui social. Purtroppo la piccola Sofia aveva già perso la vita. Una notizia che è stata diffusa dalla polizia del posto.

Le cause della sua morte non sono note, perché come ha spiegato lo stesso capo del dipartimento, la 13enne è stata trovata in un auto bruciata lungo la strada verso la salvezza, insieme ad altri veicoli nelle stesse condizioni.

Si pensa che mentre quei civili stessero cercando di fuggire, siano stati sorpresi dal fuoco nemico.

La famiglia è riuscita a riconoscere la piccola Sofia grazie ad un ciondolo che indossava sempre.

Sofia si trovava con la mamma e la sorellina

Secondo le prime notizie rese note, sembrerebbe che la bambina sia morta il 4 maggio, proprio lo stesso giorno in cui stavano evacuando dalla città.

Trovata morta la piccola Sofia

Si trovava in macchina con la sorellina e la madre. Quest’ultime sono rimaste ferite e subito trasportate in ospedale. Di Sofia però nessuno aveva più notizie da giorni. La speranza era quella che fosse stata soccorsa e portata in qualche struttura medica. Fino alla tragica scoperta dei suoi resti nell’auto carbonizzata.

Trovata morta la piccola Sofia

Il ciondolo che la famiglia aveva indicato, è stato trovato nella macchina insieme a quel corpo irriconoscibile. Insieme a Sofia, anche alti corpi di civili, di cui le autorità non conoscono ancora le identità. Il capo del dipartimento della polizia locale ha spiegato:

Al momento è impossibile identificare tutti i corpi a causa del loro stato. A 300 metri la squadra investigativa ha trovato anche un carro armato di Mosca distrutto e due corpi bruciati con resti di uniformi militari russe. Riguardo alla ragazza che stavano cercando attraverso i social network, Sofia, sfortunatamente i resti del cadavere e un ciondolo a cui si riferivano i parenti sono stati trovati nell’auto in cui si trovava.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"