matrimonio sfocia rissa

Matrimonio sfocia in rissa, sposo litiga con un parente della moglie

Matrimonio sfocia in rissa, lo sposo litiga con un parente della moglie: entrambi portati in ospedale

Matrimonio sfocia in rissa, è quanto accaduto nella serata di sabato 19 settembre, a Piacenza. Lo sposo ha litigato con un parente della moglie e sul posto è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine ed anche di 2 ambulanze. Entrambi sono stati portati in ospedale, per le loro gravi condizioni.

matrimonio sfocia rissa

A riportare questa notizia, sono stati proprio alcuni media locali, che hanno raccontato cos’è accaduto e come è avvenuta la litigata tra i 2 uomini.

Secondo le informazioni emerse, la rissa è iniziata intorno alle 23, a via Colombo, nei pressi di un bar, a Piacenza. I protagonisti sono lo sposo, italiano di 45 anni ed un parente della moglie, originario dell’Ecuador di 40 anni.

La litigata sembra essere iniziata per futili motivi. Quando la situazione è diventata più complicata del previsto ed i due hanno iniziato a litigare sulla strada, fino a cadere a terra. Le loro condizioni sono apparse critiche sin da subito.

matrimonio sfocia rissa

Vista la situazione che si era creata, le persone presenti hanno deciso di allertare le forze dell’ordine. Infatti sul posto sono arrivati i carabinieri ed anche 2 ambulanze, una della Croce Rossa ed una della Croce Bianca.

Matrimonio sfocia in rissa, le condizioni dei 2 uomini

In base alle informazioni emerse, entrambi i protagonisti dell’accaduto erano visibilmente ubriachi. All’arrivo delle forze dell’ordine, il parente della sposa, si sarebbe scagliato contro gli agenti.

Entrambi alla fine sono stati portati in ospedale, lo sposo dopo la violenta rissa, ha riportato una grave ferita alla testa. Infatti i medici del pronto soccorso, hanno provveduto in fretta a medicarlo ed ha avuto una prognosi di 2 giorni.

L’altro signore invece, lo hanno portato in ospedale, per il suo grave stato di ubriachezza. I sanitari del nosocomio, sono riusciti a farlo riprendere nel giro di poche ore.

matrimonio sfocia rissa

Infatti gli agenti, subito dopo le dimissioni, lo hanno trasportato in caserma e lo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Lo hanno anche multato per ciò che è accaduto. Una festa rovinata, a causa di banali motivi.

Roma, grave incidente in strada: morta la 38enne Serena Greco

Online la bozza del nuovo DPCM: coprifuoco alle 18, chiusura palestre, piscine, teatri e cinema

Vincenzo De Luca rompe il silenzio dopo le rivolte a Napoli: "Non cambio idea"

Rivolta a Napoli contro il coprifuoco: assalto alle forze dell'ordine

Palestre, gestori allarmati: "Il Governo se ne vuole lavare le mani"

Carabinieri salgono sul tetto e salvano la donna in preda alla disperazione

Incidente a Caluso, morta mamma di 31 anni, grave il figlio di 5 anni