Stefano Pioli lutto

Stefano Pioli abbandona anzi tempo San Siro: è morto suo cognato Luca

Alla fine del match di ieri contro la Fiorentina, il tecnico del Milan Stefano Pioli ha abbandonato lo stadio ed è subito partito per Parma

Alla fine della partita di ieri tra Milan e Fiorentina, in molti hanno notato un immediato e silenzioso allontanamento da San Siro di Stefano Pioli, tecnico dei rossoneri. Il motivo di tutto ciò, drammatico, si è scoperto solo qualche ora più tardi, quando lo stesso Milan ha mostrato la sua vicinanza all’allenatore per la perdita di suo cognato Luca.

Stefano Pioli lutto

Nella giornata di ieri si sono giocate le ultime partite di Serie A, prima del mondiale in Qatar che inizierà il prossimo 20 novembre.

Alle 18:00 sono scese in campo Milan e Fiorentina per quella che si è dimostrata essere una delle partite più equilibrate dell’intera stagione. Alla fine, con un gol nei minuti finali, a spuntarla è stato proprio il club rossonero, che ha potuto così tenere il passo dell’apparentemente inarrestabile Napoli di Luciano Spalletti.

Aldilà di ogni risultato sportivo, ha colpito perlopiù un dettaglio avvenuto a fine gara. Nella solita intervista post partita, invece di presentarsi come al solito l’allenatore Pioli, ai microfoni dei giornalisti ci è andato il dirigente ed ex stella rossonera Paolo Maldini.

Il responsabile della squadra non ha spiegato il motivo di questo cambiamento, ma si è limitato a parlare della partita stessa, dell’anno appena concluso e degli obiettivi per il 2023.

Come mai Pioli ha abbandonato San Siro?

Stefano Pioli lutto

In ogni caso il fatto che Stefano Pioli, allenatore campione d’Italia in carica, abbia lasciato anzi tempo lo stadio senza dare alcuna spiegazione, è sembrato strano a molti. Soprattutto perché nei minuti finali della partita e dopo il triplice fischio, il suo volto si è scurito e non poco.

Soltanto qualche ora dopo si è scoperto il motivo e questo è abbastanza triste e drammatico.

Stefano Pioli lutto

Luca, adorato cognato dell’allenatore, si è spento. Ed è proprio per questo motivo che Pioli è andato via senza rilasciare interviste.

La conferma è arrivata nella tarda serata di ieri, quando il Milan stesso ha pubblicato un post sui propri canali social, mostrando vicinanza al proprio mister e a tutta la sua famiglia. Ecco le parole del club:

Il Milan stringe commosso tutta la famiglia del nostro Mister in un abbraccio forte e intenso per la perdita del caro cognato Luca.