syria morta

Tragedia a Bellinzago, Syria Esposito è morta a 21 ani, pochi minuti prima che nascesse la sorella

Dramma in provincia di Novara, Syria Esposito muore in un incidente e la sorella viene al mondo pochi minuti dopo

Un tristissimo episodio è quello avvenuto all’alba di sabato 7 ottobre, nella provincia di Novara. Una ragazza di 21 anni, chiamata Syria Esposito, ha perso la vita dopo che il suo fidanzato ha perso il controllo del veicolo ed è andato a scontrarsi contro un muretto.

syria morta

A bordo del veicolo c’erano 3 persone e purtroppo, due di loro non ce l’hanno fatta a sopravvivere. La giovane ha perso la vita sul colpo, mentre l’amico è deceduto in ospedale, per le gravi contusioni riportate.

Il padre di Syria, Romolo, sconvolto dall’improvvisa e straziante perdita, ha voluto raccontare ciò che è successo quella notte alla loro famiglia. La sorella è nata pochi minuti dopo il suo decesso. L’uomo nel post su Facebook ha scritto:

Purtroppo il destino ha voluto questo. Alle 6.20 Syria ci ha lasciati a causa di uno scontro stradale costatole la vita, alle 6.35, 15 minuti dopo la sua scomparsa è venuta al mondo la sua sorellina Corinne Fiorella.

syria morta

Pensate bene prima di mettervi alla guida, il vuoto che lascia per la perdita di un figlio è incolmabile.

Il sinistro in cui Syria Esposito ha perso la vita

I fatti sono avvenuti alle 6.20 di sabato 8 ottobre. Precisamente lungo una strada che porta da Cameri a Bellinzago, nella provincia di Novara.

Alla guida della Renault Megane c’era un altro ragazzo, che improvvisamente ha perso il controllo del suo veicolo. Si è scontrato contro un muretto e purtroppo per la ragazza lo scontro è stato davvero fatale.

I medici intervenuti hanno cercato di rianimarla a lungo, ma i loro tentativi sono risultati essere inutili. Non hanno avuto altra scelta che constatare il suo triste decesso. L’altro ragazzo, invece, ha perso la vita dopo il ricovero in ospedale.

syria morta

Il fidanzato di Syria ora è in arresto, questo perché dai test a cui si è sottoposto, è risultato essere positivo all’alcol. Il reato è quello di delitto stradale e saranno solo altre indagini a far luce su questo triste episodio.