Muore nel sonno Claudia D'Amore

Tragedia a San Vito al Tagliamento, Claudia D’Amore morta a soli 48 anni

Una comunità in lutto per la morte di Claudia D'amore: la sera prima aveva preso un antidolorifico per un dolore alla spalla

La spiacevole tragedia è accaduta nel comune di San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone. Claudia D’Amore si è spenta nel sonno a soli 48 anni.

La sera prima la donna aveva preso un antidolorifico per un dolore alla spalla che non riusciva più a sopportare. Poi aveva tranquillizzato una sua amica per telefono, preoccupata per lei. Le aveva detto di sentirsi meglio e poi si era messa a dormire. Ma da quel letto, Claudia D’Amore non si è più alzata.

Muore nel sonno Claudia D'Amore

A fare la drammatica scoperta, è stato un vicino di casa che la conosceva molto bene. Sapeva che era solita alzarsi presto al mattino, ma quel giorno non rispondeva la telefono e la casa era chiusa, così come le finestre. Così ha deciso di entrare in casa, forzando proprio una di quelle finestre. È stato allora che ha fatto la straziante scoperta. Claudia era nel suo letto, ormai senza vita.

Una tragedia che ha gettato nel dolore e nello sconforto tutta la sua famiglia, i suoi amici e l’intera comunità, in cui la donna era molto attiva. Claudia D’amore assisteva una signora anziana e il suo lavoro la rendeva felice, amava suonare il clarinetto ed era sempre pronta ad aiutare il prossimo. È così che chi la conosceva ha voluto ricordarla.

Muore nel sonno Claudia D'Amore

È morta come il suo papà, scomparso nel 1993, più o meno alla sua stessa età, dopo una disperata corsa in ospedale. La sua mamma, straziata dal dolore, ha raccontato:

Lo stesso destino ha accomunato Claudia e suo papà: avevano soltanto un anno di differenza. A differenza di mio marito, che era riuscito ad arrivare al pronto soccorso, mia figlia si è spenta nel sonno. Si teneva controllata, prendeva regolarmente delle pastiglie per il cuore e nulla, quindi, lasciava presagire una morte improvvisa.

Le parole del sindaco per la morte di Claudia D’Amore

Anche il Primo Cittadino di San Vito al Tagliamento, Alberto Bernava, ha voluto lasciare un pensiero a nome di tutta la comunità, dopo la triste notizia della morte della donna di 48 anni:

Muore nel sonno Claudia D'Amore

Una brutta notizia per San Vito che colpisce la nostra comunità. L’amministrazione comunale è vicina alla famiglia e porta tutto il proprio affetto alla mamma, alla sorella e al fratello, persone conosciute e stimate. Conoscevo Claudia D’Amore, una persona solare, stimata e sempre disponibile. Di fronte a questa tragica notizia non ci sono parole.