tragedia a torino

Tragedia a Torino, una moto si schianta contro un lampione: morto un 50enne

Un uomo di 50 anni è morto dopo essersi schiantato contro un lampione

Una vera e propria tragedia quella che si è verificata a Torino, dove un uomo di 50 anni è morto dopo essersi schiantato contro un lampione. Il dramma si è consumato nella giornata di lunedì 13 giugno ed ha lasciato tutta la città nello sgomento. Scopriamo insieme nel dettaglio che cosa è successo.

tragedia a torino

Un uomo di 50 anni è morto dopo essersi scontrato con la sua moto contro un lampione. Questo è quanto riferito dai media locali riguardo la terribile tragedia che si è verificata a Torino, precisamente all’incrocio tra via Ariosto e via Cottolengo. Il dramma si è consumato nel tardo pomeriggio della giornata di lunedì 13 giugno.

Stando alle informazioni dei media locali, la vittima stava viaggiando sul veicolo quando, all’improvviso, ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un lampione. Purtroppo tutti i tentativi di portare in salvo il 50enne si sono rivelati vani. Alla fine l’uomo non ce l’ha fatta ed è morto.

a torino tragedia

Dopo il dramma sul luogo in cui si è verificato l’incidente sono giunti i carabinieri. Gli inquirenti stanno portando avanti alcuni accertamenti per far luce su questa brutta vicenda e comprendere meglio le dinamiche che hanno portato alla prematura scomparsa dell’uomo.

incidente con la moto

I media locali riferiscono di un impatto violento che ha causato lo scivolamento della moto sull’asfalto per diversi metri prima di fermarsi. Una volta giunti sul luogo dell’incidente i sanitari del 118 non hanno potuto fare a meno di constatare il decesso del motociclista. Come già anticipato, infatti, tutti i loro tentativi di salvare l’uomo si sono rivelati vani.

ambulanza che corre

Attualmente sono in corso, da parte degli inquirenti, degli accertamenti che saranno utili per capire meglio le dinamiche di questo brutto incidente. Al momento, infatti, non si conoscono ancora i motivi che hanno portato l’uomo a perdere il controllo del veicolo su cui viaggiava, determinando la sua prematura scomparsa.