giovane muore in una pista ciclabile

Tragedia a Trento: 22enne muore cadendo dai pattini

La caduta dai pattini per un giovane di 22 anni si è rivelata fatale

Una vera e propria tragedia quella che si è verificata qualche giorno fa lungo una pista ciclabile di Trento. Un giovane di 22 anni, infatti, è morto mentre stava pattinando per evadere un po’ dallo studio. La caduta si è rivelata fatale e non ha lasciato scampo al giovane. Scopriamo insieme che cosa è successo.

giovane muore in una pista ciclabile

Si chiamava Samuele il giovane che qualche giorno fa ha perso la vita lungo una pista ciclabile di Trento mentre stava pattinando. Il ragazzo aveva 22 anni ed era originario di Casotti, piccola frazione di Povegliano Veronese. Samuele stava studiando per diventare ingegnere dell’informatica e dell’informazione.

Anche se le dinamiche di questo incidente non sono ancora molto chiare, pare che una buca si sia rivelata fatale per la prematura scomparsa di Samuele. Subito il ragazzo è stato trasferito presso l’Ospedale Santa Chiara di Trento ma tutti i tentativi di salvarlo si sono rivelati vani.

giovane muore cadendo dai pattini

Tragedia a Trento: Samuele muore dopo essere caduto dai pattini

In seguito alla notizia della prematura scomparsa di Samuele, la comunità di Povegliano Veronese è caduta nella profonda tristezza tanto che il sindaco ha proclamato il lutto cittadino. Il comune di Povegliano ha voluto esprimere alla famiglia del ragazzo queste parole:

a Trento una tragedia

Con profonda tristezza ci uniamo al cordoglio dei suoi cari per la perdita di un giovane straordinario, appassionato e brillante, da sempre impegnato nelle attività culturali e sociali del nostro paese.

Con la sua prematura scomparsa Samuele lascia il padre e la sua compagna Lidia, oltre che la sorella Giorgia e la fidanzata Benedetta.

tragedia a Trento

Un vero e proprio dramma per la famiglia. Il padre di Samuele, infatti, otto anni fa è stato costretto a dire addio a sua moglie, scomparsa prematuramente a causa di un brutto male. Ci stringiamo al dolore dei famigliari a cui vanno le nostre più sentite condoglianze.