Leonardo Gessaga morto moto

Tragedia, Leonardo Gessaga muore a soli 16 anni con la moto del papà

Leonardo Gessaga amava quella moto rossa e bianca che non poteva guidare perché non aveva la patente e che gli è costata la vita a 16 anni

La tragedia è accaduta nel Comune di Lazzate, in provincia di Monza. Leonardo Gessaga è morto a 16 anni, mentre si trovava a bordo della moto di suo padre. Una Honda 250 che non poteva guidare, poiché non aveva la patente.

Quanto accaduto è stato diffuso da Il Corriere e secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che il sedicenne abbia perso il controllo del mezzo a due ruote e si sia schiantato contro una barriera di cemento accanto alla cancellata di un ex campo base di un cantiere dell’autostrada Pedemontana.

Leonardo Gessaga morto moto

Per evitare il peggio, Leonardo Gessaga avrebbe anche provato a lanciarsi dalla moto, ma l’impatto è stato fatale.

Ha riportato un grave trauma cranico e nonostante il trasporto immediato in elisoccorso all’ospedale Niguarda, i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

Il ragazzo di 16 anni si è spento dopo circa 24 ore, all’interno della struttura sanitaria.

Le forze dell’ordine hanno aperto le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e per interrogare tutti i testimoni della scena.

Leonardo amava quella Honda rossa e bianca, che appare in molte immagini che ha pubblicato sui suoi profili social. Una passione che condivideva con gioia e che purtroppo gli è costata la vita a soli 16 anni.

Leonardo Gessaga morto moto

Aveva un sogno nel cassetto, quello di diventare un pilota.

Dopo la straziante notizia, sono apparsi tanti messaggi di coloro che l’hanno voluto ricordare e salutare un’ultima volta con commoventi parole.

Ogni volta che saliremo in sella sarai sempre con noi come angelo custode. Riposa in pace.

Leonardo Gessaga morto moto

Le sue foto accompagnate da cuori appaiono sui social, mentre gli agenti cercano di capire come il giovane abbia perso il controllo della moto e di chi siano le responsabilità di quanto accaduto.

Per 24 ore, tutti hanno pregato e sperato, mentre Leonardo si trovava in bilico tra vita e morte. Purtroppo alla fine il ragazzo non ce l’ha fatta e si è spento per sempre, lasciando un immenso vuoto nel cuore della sua famiglia e di tutti coloro che lo conoscevano e lo amavano.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"